il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Spazi di Confronto: la città di Messina torni ad essere protagonista

Stampa
 Il percorso prosegue: dopo il primo forum tematico, tre nuovi appuntamenti a cui aderiscono :+EuropaArticolo, Uno Messina,Cambiamo Messina dal Basso,Liberazione Queer + Messina,  MessinAccomuna,Movimento 5 Stelle,Partito Democratico, Rete 34+Rete degli Studenti Medi,Unione degli Universitari,Volt 
Un terreno di incontro e di dialogo sui problemi concreti della città di Messina, per riscoprire il senso e il significato della partecipazione democratica e pensare insieme ad un’alternativa di governo. Con queste premesse, in piena estate, alla Batteria Masotto, si è tenuto il forum sulla rigenerazione urbana, ad avvio di un (lungo) percorso che non può certo dirsi esaurito.Partiti, movimenti e associazioni messinesi intendono offrire uno spazio di ascolto e confronto a chi vive giornalmente i problemi della nostra città, alla ricerca di un futuro nuovo e diverso. Al primo “Spazio di Confronto”, dedicato alla rigenerazione urbana, grazie all’intervento di sindacati, comitati, associazioni e cittadinanza tante sono state le proposte e segnalazioni raccolte: dal recupero delle periferie alla valorizzazione del frontemare, dall'ambiente alla mobilità sostenibile.Il percorso non si fermerà: tanti ancora i temi da affrontare, che riteniamo essere basilari per Messina e per chi la vive. Le forze progressiste, democratiche e civiche della città hanno già individuato i prossimi appuntamenti: diritti ed equità sociale (a ottobre), sviluppo e lavoro (a novembre) e, infine, cultura (a dicembre).è tempo che tutta la cittadinanza e le parti sociali si riapproprino del proprio ruolo e diano voce alle proprie esigenze e proposte. “Spazi di Confronto” è l’occasione
giovedì 16 settembre 2021


    Vai a pagina
    segui il meteo