il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

“Ho deciso di scendere in campo per rispondere al sentimento popolare della gran parte dei cittadini termensi

Terme Vigliatore: torna in lizza per la poltrona di primo cittadino Bartolo Cipriano

Stampa
Terme Vigliatore: torna in lizza per la poltrona di primo cittadino Bartolo Cipriano. Insieme a lui una squadra competente, capace e attenta ai cittadini. Con un video sui social, Bartolo Cipriano ha annunciato la sua candidatura a Sindaco di Terme Vigliatore. “Ho deciso di scendere in campo – ha dichiarato Cipriano - per rispondere al sentimento popolare della gran parte dei cittadini termensi che mi hanno chiesto di farlo. Dopo una situazione di commissariamento, non potevo tradire i miei ideali e la mia passione. La mia esperienza ventennale a servizio della nostra cittadina ha bisogno adesso di essere trasmessa in continuità a quanto fatto fino adesso e, alla luce delle ultime vicissitudini, ho deciso di farlo in prima persona”.
 Un annuncio, questo, che certamente in molti si aspettavano proprio per la risposta che l’ex Sindaco, odierno candidato, ha da sempre prontamente riservato ai suoi concittadini. La squadra con cui Cipriano tenterà l’avanzata presso il Palazzo Municipale è formata da una maggioranza di giovani e da meno giovani più esperti. La lista civica per “Bartolo Cipriano Sindaco” è composta da: Daniele Biondo, Chiara Raissa Crisafulli, Florinda Duci, Domenico Feminò, Emanuela Ferrara, Tonino Genovese, Massimo Giambò, Giggia Iannello, Giuseppe Claudio Recupero, Emilia Rita Salvo, Fabio Valenti, Patrizia Barbera.
Siamo pronti – ha aggiunto il candidato a Sindaco Cipriano – a ricostruire una cittadina che si merita di meglio di questa oscurità e lo faremo ascoltando le esigenze di ciascun quartiere, con la competenza di sempre ma con il giovane ardore che anima la mia passione politica e dei candidati che corrono insieme a me. Ai cittadini termensi non ho saputo dire di no”.
mercoledì 15 settembre 2021


    Vai a pagina
    segui il meteo