il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Il Sindaco metta da parte le manifestazioni solitarie e convochi un tavolo permanente per la gestione dell'emergenza

Nino Bartolotta: il PD è pronto a fare la propria parte

Stampa
Il segretario Nino Bartolotta: Il PD è pronto a fare la propria parte; il Sindaco metta da parte le manifestazioni solitarie e convochi un tavolo permanente per la gestione dell'emergenza.«Il Sindaco concordi con le autorità nazionali e regionali preposte alla gestione dell'emergenza sanitaria, e sulla base di una lettura oggettiva dei numeri del contagio e delle esigenze del territorio, le misure più idonee per il contenimento del contagio da Covid-19»
Il segretario del PD, Nino Bartolotta, lancia l'ennesimo appello al buon senso e alla buona Politica. «Se da una parte – continua Bartolotta - una moltitudine di operatori commerciali di Messina e Provincia sono stati costretti a chiudere le proprie attività e lamentano, giustamente, più risorse a loro sostegno, non si può sottacere che dall’altra parte assistiamo a un aumento dei contagi senza precedenti che non risparmia nessuno ed interessa ormai indistintamente bambini, adulti e anziani, quest’ultimi, spesso in stato di disabilità e costretti a gestire la propria positività in casa e senza alcuna assistenza infermieristica o domiciliare e con non poche disfunzioni nel sistema dell'erogazione dei servizi sanitari, finanche dalle richieste di pronto intervento».Il bisogno di chiarezza degli intenti e delle proposte per il PD è fondamentale. «Mi chiedo: che risultato ha prodotto “ieri” guidare la protesta degli operatori commerciali cui sono state chiuse le attività ed “oggi” pensare a un lockdown totale? Urgono proposte concrete e ampiamente condivise per migliorare a tutti i livelli l'organizzazione e la gestione dello stato di emergenza. Di fronte a una pandemia, nessuno può pensare di essere depositario della “soluzione ideale” ma continuando di questo passo, se non prevalgono sinergia e buon senso, si finirà per alimentare oltremodo incertezza e “caos” con il serio rischio di peggiorare lo stato dell’ emergenza».«Il PD – conclude Bartolotta - ribadisce la necessità di “confronto”. Il Sindaco convochi un “tavolo permanente” per la gestione dell’emergenza. Il PD, come dico da tempo, è pronto a fare la propria parte anche grazie all'azione dei propri rappresentanti politici nazionali, regionali e cittadini, a tutela della salute della popolazione e a sostegno delle imprese del territorio».
mercoledì 18 novembre 2020


    Vai a pagina
    segui il meteo