il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

“L’approvazione del progetto della linea ferroviaria Giampilieri-Fiumefreddo"

Dichiarazione on. Navarra su progetto raddoppio ferroviario Giampilieri Fiumefreddo

Stampa
A seguire la dichiarazione dell'on. Pietro Navarra sull'approvazione del progetto per il raddoppio della linea ferroviaria Giampilieri-Fiumefreddo.
“L’approvazione del progetto per il raddoppio della linea ferroviaria Giampilieri-Fiumefreddo costituisce uno dei più importanti tasselli della strategia messa in atto dal Governo al fine di potenziare le infrastrutture nel Mezzogiorno e una risposta ai bisogni di un territorio che da troppi anni attendeva segnali concreti in questo senso.Un risultato raggiunto attraverso un fondamentale lavoro di squadra che mi ha visto impegnato insieme ai sindaci del comprensorio jonico, tra i quali doverosamente desidero menzionare Mario Bolognari, Nino Bartolotta, Marcello Bartolotta e Pietro Briguglio. I loro incessanti richiami ai parlamentari del territorio sono stati determinanti per pungolare il Governo. La Ministra alle Infrastrutture e ai Trasporti Paola De Micheli ha prontamente recepito le nostre istanze e ha immediatamente compreso quali ricadute potrà avere questo investimento. Giova ricordare, infatti, che grazie a quest’opera, tra l’altro, l’aeroporto di Catania potrà essere raggiunto in treno – con l’alta velocità di rete – da tutti i centri turistici della costa jonica e da Messina, in tempi che saranno in linea con il contesto europeo. è facile intuire gli effetti che tutto ciò potrà avere sulla nostra economia, già a partire dalla fase di realizzazione.Si tratterà di un’opera rilevante, visto che l’85% dei 42 km del tracciato andrà realizzato in galleria. Una spesa da 2,3 miliardi, di fronte al quale il Governo non si è tirato indietro, confermando con i fatti il proprio impegno per la provincia di Messina e il Mezzogiorno”.
giovedì 10 settembre 2020


    Vai a pagina
    segui il meteo