il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Una rodiese ai vertici d’Ateneo. L’Associazione Universitaria Credito Accademico esprime la propria soddisfazione

Alessandra Torre nominata senatrice dell’Università di Messina

Stampa
L’Associazione Universitaria Credito Accademico esprime la propria soddisfazione per la nomina della propria associata Alessandra Torre quale rappresentante degli studenti in seno al Senato Accademico dell’Università degli Studi di Messina, in surroga ad Andrea Muscarà, laureatosi in Medicina e Chirurgia pochi giorni addietro, ed al quale va il nostro ringraziamento per il lavoro svolto sin ora. Alle scorse elezioni universitarie, svoltesi nel maggio del 2019, Alessandra raccolse più di 400 voti ma arrivò terza nella coalizioneOrum, lista per la quale scattarono due seggi al Senato Accademico. Alessandra, di Rodì Milici, borgo collinare della provincia di Messina, è studentessa del quinto anno del corso di laurea diOdontoiatria e protesi dentaria (dovrebbe essere la prima senatrice nella storia di Unimea provenire da Odontoiatria) e ha già chiesto appuntamento al Magnifico Rettore, prof. Cuzzocrea, al fine di illustrare le iniziative che intende realizzare sino alla scadenza del mandato, nel solco del buon lavoro portato a compimento da Andrea Muscarà e dagli altri colleghi rappresentanti. Un sentito ringraziamento va a tutte le associazioni universitarieMorgana, Orum, Gea Universitas, Antares e Oltreche hanno contribuito a questo grandissimo risultato, con le quali si continuerà a lavorare insieme per un Ateneo sempre attento e vigile alle esigenze degli studenti
giovedì 8 aprile 2021


    Vai a pagina
    segui il meteo