il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Presentato al Sindaco il movimento nato su iniziativa dell’Assessore alle Politiche Giovanili Enzo Caruso

Il gruppo di giovani messinesi di AgiMe (Agorà dei Giovani Messinesi) incontra De Luca

Stampa
è stato ufficialmente presentato al Sindaco Cateno De Luca il gruppo di giovani messinesi di AgiMe (Agorà dei Giovani Messinesi) nato su iniziativa dell’Assessore alle Politiche Giovanili Enzo Caruso, con l’obiettivo di creare un’interfaccia tra 
L’Assessorato e il mondo giovanile cittadino per la promozione di idee e progetti. Alfredo, Marzia, Francesco, Vincenzo, Sergio, Tommaso, Eleonora, Antonio, Christian, Ivan, Alessio e Simone hanno risposto all’appello e hanno deciso di mettere a disposizione della città i loro talenti.Al Sindaco De Luca i ragazzi, alla presenza dell’Assessore Caruso, dell’esperto alle Politiche Giovanili Salvatore Ingegneri e di Andrea Parisi, collaboratore per la comunicazione social, hanno esposto i propri propositi e le prime idee progettuali, una campagna di sensibilizzazione all’uso delle mascherine “Fallo per ME”, nata con l’intento di tutelare la salute dei cittadini più a rischio, a causa dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, e dell’intera città; e l’intento di realizzare uno SKATEPARK urbano immerso nel verde di Villa Dante, che potrà diventare uno dei simboli della rinascita del polmone verde della città.Successivamente i ragazzi hanno avuto l’occasione di confrontarsi con gli Assessori Caminiti, Gallo e Minutoli e con il Presidente di AMAM Salvo Puccio, in merito alle proposte esposte. Un evento straordinario che vede per la prima volta un gruppo di giovani protagonisti del processo di progettazione e realizzazione di idee per la città, grazie anche alla possibilità di interfacciarsi direttamente e senza filtri con l’Amministrazione Comunale e iniziare così un virtuoso percorso di cittadinanza attiva.
mercoledì 28 ottobre 2020


    Vai a pagina
    segui il meteo