il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Tipoldo, 28enne ferito gravemente da colpi d´arma da fuoco

Stampa
Si indaga sul "misterioso"  ferimento di un uomo, ritrovato questa mattina intorno alle 10, nel villaggio collinare di Tipoldo, poco distante da un’auto in fiamme. Il 28enne sarebbe stato raggiunto da colpi d’arma da fuoco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Messina Sud. Un uomo di 28 anni, del quale non sono state ancora  rese note le generalità, è stato centrato da due fucilate al volto. La vittima adesso lotta tra a vita e la morte  al Policlinico dove è stato trasportato. A colpire l’uomo due fucilate calibro 20 esplose da distanza ravvicinata. Da una prima e sommaria ricostruzione dei fatti, emerge che il giovane era andato tra i boschi per raccogliere castagne, per alcuni motivi, per adesso ignoti,  è nata poi una violenta  lite con un 71enne, che gli ha sparato, non è ancora chiaro se in modo volontario. Il 71enne è stato fermato.
domenica 18 ottobre 2020


    Vai a pagina
    segui il meteo