il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Urge l’installazione di arredi urbani: scivoli, altalene, giochi vari

Piazza Padri Passionisti – Bisconte, Cacciotto: vane le richieste di riqualificazione

Stampa
 Il consigliere della Terza Municipalità Alessandro Cacciotto, con la seguente nota sottolinea che per  Piazza Padri Passionisti – Bisconte, sono state vane le richieste di riqualificazione:
Pensare che i problemi del villaggio di Bisconte siano legati soltanto alla questione, piuttosto calda, dei migranti all’interno della ex caserma, non rispecchia la realtà. Tra le problematiche del popoloso villaggio di Bisconte c’è la mancanza di una piazza attrezzata dove i bambini possano trascorrere il tempo libero. In realtà una piazza esiste, trattasi della piazza che sorge proprio di fronte la chiesa di Bisconte, la c.d. piazza Padri Passionisti, che però, basta semplicemente recarsi sui luoghi, non offre nulla nei confronti dei bambini se non qualche posto a sedere. Il Consiglio della Terza Municipalità, in data 04.02.2020, aveva esitato una delibera, la n. 8, con la quale aveva chiesto, tra i vari interventi, la posa di arredo urbano oltre interventi di messa in sicurezza e decoro. Non solo: il 21.04.2020, con una nota a firma congiunta del sottoscritto insieme al parroco di Bisconte, è stata ulteriormente rappresentata la necessità di arredi urbani all’interno della piazza tenuto conto che, le attuali condizioni, non garantiscono nessun intrattenimento per i bambini, costretti a spostarsi altrove, distanti dal proprio contesto abitativo. E’ stata in particolare rappresentata la necessità di installare cavallucci, scivoli e comunque giochi per bambini. Purtroppo, nonostante le richieste, ad oggi nessun intervento è stato posto in essere; è del tutto evidente la scarsa attenzione per il problema che sicuramente, contrariamente all’hot spot, non genera particolare pubblicità e visibilità. L’auspicio, concludo, che l’Amministrazione Comunale, presti attenzione al problema rappresentato e che intervenga rapidamente per ridare il sorriso ai tanti bambini che meritano una piazza attrezzata degna di questo nome.
giovedì 6 agosto 2020


    Vai a pagina
    segui il meteo