il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Accelerare i pagamenti alle piccole e medie imprese in credito con il Comune per aiutarle a far fronte ai problemi di liquidità»

Coronavirus, consiglieri Cipolla e Giannetto: “Si paghino Mpi creditrici”

Stampa
Coronavirus, consiglieri Cipolla e Giannetto: “Comune di Messina paghi Mpi creditrici” «Accelerare i pagamenti alle piccole e medie imprese in credito con il Comune per aiutarle a far fronte ai problemi di liquidità». Questa la proposta dei consiglieri comunali Ciccio Cipolla e Serena Giannetto al sindaco di Messina, Cateno De Luca, in considerazione dell’emergenza Coronavirus che sta mettendo in ginocchio imprenditori e lavoratori. 
 «Esistono diverse piccole e medie imprese – affermano i due consiglieri del gruppo misto – che, pur avendo effettuato lavori per il Comune, non hanno ancora ricevuto il pagamento delle fatture. Pertanto, chiediamo al primo cittadino di accelerare l’iter, affinché, in considerazione del periodo di profonda crisi economica, oltre che sanitaria, possano fare cassa e risolvere, almeno parzialmente, i problemi di liquidità. Così da potere fare fronte ai propri debiti con fornitori e dipendenti, permettendo all’economia di riprendere a girare almeno un po’».
mercoledì 8 aprile 2020


    Vai a pagina
    segui il meteo