il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

La solidarietà non si ferma e passa anche dai social

Contaminazioni “in rete” Fest 2020

Stampa
Dal 2016 Anymore Onlus organizza “Contaminazioni Fest – Persone Accoglienza Culture Esperienze” nel corso del quale si realizzano una serie di iniziative (cultura, arte, musica, workshop, bazar artigianato etnico ed equosolidale, tavole rotonde, promozione dei progetti di solidarietà internazionali), finalizzate a promuovere i temi dell’intercultura, della mondialità, della cittadinanza attiva, dell’integrazione e della legalità, come spiega Domenico Siracusano, durante la conferenza stampa tenutasi in diretta streaming. L’iniziativa, dice Siracusano, viene realizzata a fine anno per fare il punto sulle azioni intraprese e per sostenere gli interventi futuri, anche attraverso raccolte fondi specifiche. Quest'anno, come capirete, siamo praticamente da remoto e, quindi, un po' tutto diventa più complicato. Scegliamo di presentare Contaminazioni Fest il 10 dicembre, ovvero, il giorno in cui ricorre il settantesimo anniversario della Giornata internazionale dei Diritti Umani, che, per noi, come appare anche attraverso le nostre scenografie, sono un punto di partenza delle nostre attività. La nostra associazione, qualcuno la conosce qualche altro no, ma speriamo che con questa occasione intercetteremo sulla rete anche qualcuno che non ci conosce ancora, si occupa di promozione dei diritti umani e lo fa in Italia dalla provincia di Messina, anche se, da quest'anno e da qualche mese a questa parte, siamo attivi anche nelle provincie di Roma, di Bologna e di Milano. Abbiamo una serie di progetti in Africa, in alcuni paesi che ci vedono protagonisti da ormai tanti anni, ed in qualche altro in cui stiamo attivando delle progettualità, proprio in questi mesi che siamo stati fermati dal covid, ma proseguiremo. Speriamo bene l'anno prossimo, così potremo andare in Eritrea, in Ruanda, ed in Gambia. Contaminazioni fest è arrivato alla sua quinta edizione e, normalmente, lo facevamo occupando uno spazio fisico del nostro territorio provinciale a Messina, a Barcellona e a Venetico, dove noi operiamo principalmente, quest'anno invece ci proiettiamo sulla rete. Nelle scorse edizioni oltre a “Contaminazioni Solidali” – è stato possibile visitare lo spazio informativo  - relativo ai progetti di Anymore Onlus –  gli stand di “Tutto un altro regalo”, con artigianato etnico e artistico e non solo, nei quali era possibile sostenere i progetti dell’associazione in Italia e all’Estero. Ogni edizione è stata caratterizzata dall’allestimento di mostre fotografiche legate al tema dei Diritti Umani e della Giustizia Sociale. Nello “Spazio Scuole” si sono realizzati il Laboratorio Creativo “Diritti e Rovesci” e il concorso di disegno “Contaminazioni di Pace”, le cui migliori realizzazioni sono state consegnate ai bimbi rwandesi coinvolti nei nostri progetti. 
Siamo giunti alla 5 edizione, ricorda il presidente di Anymore Onlus, Antonio Spignolo, ed anche in modalità virtuale ci teniamo a continuare il percorso, e rinnovare l'appuntamento, perché la promozione dei diritti umani sia un valore fondante per la nostra associazione, ma non solo, anche per tutti noi. La dichiarazione dei diritti umani alla fine da dignità ogni giorno, perché difendere i propri diritti vuol dire anche difendere i diritti di tutti gli altri. Con questa iniziativa, noi ci impegniamo a confrontarci con altre realtà seppur in maniera social. 
5 colori, spiega Siracusano, per le 5 sezioni che comporranno l'edizione di quest'anno: rosso per ContaminazioniMeet, azzurro per ContaminazioniForum, verde per ContaminazioniArt, blu per ContaminazioniFood e viola per ContaminazioniLab. Quattro ristoratori ci condurranno negli incontri di sapori e di esperienze di Contaminazioni Food. Non mancheranno anche gli spazi dedicati all’arte e alla cultura raccolti nella sezione di ContaminazioniArt. 
L’edizione 2020, causa l’emergenza sanitaria, ribadisce Veronica Giordani, si svolgerà da remoto con una serie di workshop on line – Contaminazioni Meet – sui temi del volontariato internazionale e servizio civile, ruolo delle mafie nella pandemia, migrazioni e diritti umani ai tempi del covid. Previsti due Forum sui temi della scuola e dello sport che creeranno un ponte fra l’Italia e l’Africa. 
Si proseguirà con i laboratori creativi di Contaminazioni Lab, come spiega Marica D'Amico che, per Anymore Onlus, cura i progetti con il Rwanda e tiene i rapporti con le scuole, ovvero la creazione insieme alle scuole di addobbi con materiali di riciclo, con cui si è sostenuta l’iniziativa Babbo Natale in Ospedale. 
Con i quattro contest creativi di Contaminazioni School vengono coinvolte le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie
Contaminazioni Fest 2020 sostiene la campagna di raccolta fondi “Gatagara Cooking” per l’allestimento e l’ammodernamento della cucina del Centro per bambine/i e ragazze/i con disabilità HVP Humura a Kigali Rwanda. Grazie, anche, al progetto Scrivi a Babbo Natale. Questa iniziativa consiste, spiega la D'amico, nel compilare, insieme al proprio figlio/a, la lettera che si trova sul sito dell'Associazione e inviarla per mail a anymore@anymoreonlus.org o tramite un videomessaggio al 3935302865o in Via Venezian 25, Messina. Tutto questo facendo una donazione:
- Bonifico: IBAN IT 94 E 03069 096061 0000 0117471
- Paypal: paypal.me/helprwanda.

Di seguito il programma

ContaminazioniMeet

SABATO 12 DICEMBRE ORE 18.30
MIGRAZIONI E PANDEMIA: QUALE SPAZIO PER I DIRITTI UMANI?
PIETRO BARTOLO, Europarlamentare, già medico a Lampedusa
SIMONA RAFFAELE, Diritto Penale all’Università di Messina
MARCO CALISTO, RSD associate UNHCR
DARIO LUPICA SPAGNOLO, Infermiere Hotspot

LUNEDì 14 DICEMBRE ORE 18.30
ORIGINI ED EVOLUZIONI DEL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE IN ITALIA
DOMENICO SIRACUSANO, Responsabile progetti Anymore Onlus
ROSSANO SALVATORE, Coordinatore e Responsabile progetti Servizio Civile Universale CESC Project
FELICIANA FARNESE, Presidente della Consulta per il Servizio Civile Universale 

GIOVEDì 17 DICEMBRE ORE 18:30
SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE IN ITALIA E ALL’ESTERO. ISTRUZIONI PER L’USO
VALERIA PIOVESAN, Responsabile dell’area Servizio Civile all’estero CESC Project
ANTONIO SPIGNOLO, Responsabile Progetti Estero Anymore Onlus
VERONICA GIORDANI, Responsabile Progetto “ScopriAMO l’Africa” Anymore Onlus
Testimonianze volontari Servizio Civile Italia e Rwanda,
ALICE INGEGNERI e CATERINA D’ONOFRIO 

VENERDì 18 DICEMBRE ORE 18:30
MAFIE E PERIFERIE DENTRO E FUORI LA PANDEMIA
TIZIANA TRACUZZI, Libera Messina
DON ENRICO COLAFEMINA, Oratorio S.Luigi Guanella – Fondo Fucile Messina
MARIANGELA DI GANGI, Zen Insieme – Palermo
NUCCIO ANSELMO, Gazzetta del Sud
ENRICO PISTORINO, Addiopizzo Messina

ContaminazioniForum 

15 DICEMBRE ORE 15:30 
DIRITTI A SCUOLA. Incontro-confronto tra studenti italiani e rwandesi. Interverranno: Liceo Scientifico Istituto Sacro Cuore Trinità dei Monti (Roma),Petitè Seminaire Saint Vincent Ndera (Kigali) 

DOMENICA 20 DICEMBRE ORE 16:30
FAIR PLAY 
Incontro-confronto tra sportivi italiani e africani
Interverranno: Settore Sport Anymore Onlus, 1000 Hill Kigali Rwanda, Youth Center Gatenga Rwanda,
Petitè Seminaire Saint Vincent Ndera Rwanda, Uganda Hockey Association,

ContaminazioniArt 

GIOVEDì 10 DICEMBRE ORE 19.00 
– GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI
GATAGARA DREAMING
Rap a supporto della campagna di raccolta fondi Gatagara Cooking
a cura di FRANCESCO SCANNAVINI "SKANNA" E GABRIELE CHITI “BUSTER Quito” CON LAURA DE GAETANO 

GIOVEDì 10 DICEMBRE ORE 21.00 
– GIORNATA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI
IL POSTO DELLA FELICITA'
Cortometraggio scritto e diretto da ALIOSHA MASSINE
Presentazione a cura della regista e dell’attore LUCA MASSARO 

DOMENICA 13 DICEMBRE ORE 21:00
MONDO IN MOVIMENTO
Performance di Capoeira 
a cura di CORDãO DE OURO
 
MARTEDì 15 DICEMBRE ORE 21.00 
– GIORNATA NAZIONALE DEL SERVIZIO CIVILE
IO dico no, dall’obiezione di coscienza al servizio civile
Cortometraggio 

MERCOLEDì 16 DICEMBRE ORE 21:00
VOS ENFANTES
Performance di teatro-danza 
a cura di ROSSANA MINA E SHARON IOZZI 

SABATO 19 DICEMBRE ORE 21:00
I MASCARATI
Performance di teatro a cura di THILINA FEMINO'

ContaminazioniFood 

SABATO 12 DICEMBRE ORE 11.00
CASA E PUTIA – Messina 
DOMENICA 13 DICEMBRE ORE 11.00
A DAL RISTORANTE AFRICANO – Bologna 

SABATO 19 DICEMBRE ORE 11.00
A CASA DO ZI PE’ – Favara 
DOMENICA 20 DICEMBRE ORE 11.00
GINGER PEOPLE&FOOD – Agrigento

ContaminazioniLab 

VENERDI 11 DICEMBRE
ALBERO DI NATALE POLICLINICO UMBERTO I DI ROMA
Con le decorazioni realizzate durante i Contaminazioni Lab

GIOVEDI 24 DICEMBRE
BABBO NATALE IN OSPEDALE
Consegna dei doni alle bambine e ai bambini ricoverati.

CantaminazioniSchool 

MARTEDì 22 DICEMBRE ORE 17:00Premiazione Contest Creativi
Tutte le info su www.anymoreonlus.org/contaminazionischool2020
giovedì 10 dicembre 2020

Marilena Faranda

    Vai a pagina
    segui il meteo