il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Alberi e installazioni luminose in giro per la città

Si accende il Natale nel centro di Messina

Stampa
Come da tradizione, il giorno dell’Immacolata, si è acceso a Piazza Cairoli l’albero di Natale per festeggiare l’arrivo delle feste. Un momento di spensieratezza e un piccolo ritorno alla normalità, nel rispetto delle limitazioni imposte dalla pandemia. 
L’albero alto 12 metri ed ornato con fiocchi verdi, colore di speranza, è stato offerto da Caronte & Tourist. Alberi di Natale sono posizionati anche a Piazza Castronovo, Palazzo Zanca e nella galleria Vittorio Emanuele. 
Il clima natalizio in città è stato voluto dall’amministrazione comunale attraverso “Natale di …..Affetti Speciali” con l’aiuto delle società partecipate. 
Dobbiamo rilanciare la nostra città – dichiara il Sindaco che a bordo di un autobus ha effettuato un tour per la città per far vedere tutte le installazioni – e lo possiamo fare lavorando tutti insieme. Presenteremo venerdì prossimo un piano di rilancio triennale che vedrà la città di Messina protagonista di una serie di eventi importanti con la promozione del nostro territorio e del tessuto imprenditoriale”. 
ATM, in collaborazione con AreaOdeon, punta sul colore con due installazioni firmate da Marcello Arosio. La facciata di Piazza Duomo ogni giorno dalle ore 17:00 alla mezzanotte si colora di blu intenso e con numerosi motivi grafici natalizi. A Piazza Cairoli nella griglia in ferro sono stati posizionati 40 fari motorizzati che danno vita ad una coreografia di luce contemporanea.
Messina Servizi, insieme alla società Projetta, metterà in risalto il prospetto di Palazzo Zanca con effetti luminosi dinamici sul tema del Natale.
AMAM ha studiato e messo a punto, con l’artista locale Vincio Siracusano, due installazioni dedicate all’acqua. La prima in Piazza Repubblica dal titolo “gocce di luce”, la seconda, in Piazza Basicò, con l’installazione di 2500 led che ricostruiscono il flusso originale della fontana Falconieri. 
Un “gioco” di luci che illumineranno una città che ha perso soprattutto negli ultimi mesi il colore della serenità. Le installazioni rimarranno accese fino a gennaio, ci sarà tutto il tempo di godersele con calma.
mercoledì 9 dicembre 2020

Cristina D'Arrigo

    Vai a pagina
    segui il meteo