il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Celebrata la 15esima Giornata Mondiale del Creato

Abitare il creato mettendo al centro la persona

Stampa
Dal 2015, dalla pubblicazione della Lettera enciclica Laudato si’ il primo di settembre si celebra la Giornata Mondiale di Preghiera per la Cura del Creato, con la quale inizia il Tempo del Creato, che si conclude il 4 ottobre, nel ricordo di san Francesco di Assisi.
Un periodo di riflessione, in cui siamo chiamati a rispettare la casa comune, a prenderci cura di ciò che ci circonda per ridare spazio e ordine agli elementi naturali. E’ un tempo come ricorda Papa Francesco nel messaggio lanciato per il 1 settembre per ricordare, che “tutto è in relazione, tutto è connesso”; per ritornare a Dio, nostro amorevole creatore; per riposare e rinfrancarsi; per riparare l’armonia originaria della creazione e per risanare rapporti umani compromessi; per rallegrarsi dinnanzi alla grande mobilitazione di persone, che dal basso e dalle periferie si stanno generosamente adoperando per la protezione della terra e dei poveri. 
Abitare il creato, dunque, mettendo al centro la persona e il rispetto dell’ambiente anche alla luce del periodo che stiamo vivendo e che ci ha aperto a nuovi stili di vita. 
Su questo cammino anche l’ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro dell’Arcidiocesi di Messina – Lipari – S. Lucia del Mela ha organizzato a livello diocesano un cartellone con diversi appuntamenti per il mese di settembre e ottobre: 
Domenica 6 settembre presentazione del Circolo Laudato si’ di Milazzo – “Tutto è connesso: Il grido della terra è il grido dei poveri” e alle ore 19.00 la S. Messa all’aperto presso il Santuario S. Antonio – Capo Milazzo.
Sabato 19 settembre alle 18 a Capo Peloro – Fondazione Horcynus Orca di Messina si svolgerà la Conferenza Concerto: 3 idee per valorizzare il punto più suggestivo dello Stretto
Domenica 27 settembre per la “Giornata mondiale del Turismo” il Circolo Laudato si’ di Milazzo organizza:– ore 16.30 al MuMa Museo del Mare di Milazzo: Evento del ciclo “In viaggio tra gli elementi verso un’ecologia integrale: l’Acqua.”– ore 18.00 passeggiata “Capo Milazzo al tramonto” guidata dal dott. Carmelo Isgrò. Al termine verrà consegnato ai partecipanti il “Passaporto dell’Amico del Creato”
Venerdì 16 ottobre alle 18 al Lido di Naxos/Giardini incontro dal titolo “Biodiversità, mare, turismo e sviluppo”.
Tra gli altri appuntamenti la Preghiera Ecumenica per il Creato che si terrà Sabato 26 settembre ore 18,00 a Bisconte in Piazza Chiesa (con Ufficio Ecumenismo, Sae, Chiesa Pentecostale Eben-Ezer di Catarratti, Consulta Dioc. Aggreg. Laicali, Comunità Cristiane e Istituzioni). Per l’occasione l’Associazione Katalos, gesto concreto del Progetto Policoro diocesano, organizza una escursione per ammirare le bellezze del borgo di Bisconte e Catarratti tra cascate e l’antico sentiero mariano che conduce alla Chiesa della Madonuzza.
mercoledì 2 settembre 2020

Cristina D'Arrigo

    Vai a pagina
    segui il meteo