il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

La squadra di Rigoli riesce ad aggiudicarsi il derby cittadino

FC Messina 1 ACR Messina 0

Stampa
Fc Messina-Acr Messina 1-0: 11' rig. Caballero 
Finalmente la squadra di Rigoli dimostra di avere carattere e idee di gioco. Anche se l'Fc Messina mostra ancora di avere  qualche piccola  lacuna nel contrasto a centrocampo con gli avversari. La cura di Rigoli sta producendo lentamente gli effetti sperati. Il Football Club Messina riesce così  ad aggiudicarsi il derby cittadino con l’ Acr Messina. La squadra di Rigoli sblocca, dopo una manciata di minuti, con un rigore contestato, ed insaccato dall’ultimo arrivato Caballero. Al 43’ ancora padroni di casa insidiosi: Carbonaro da destra riceve, si accentra e calcia, il portiere  Lai controlla. .Nei minuti di  recupero, del primo tempo Acr, vicino al pari: sponda di Foggia per Arcidiacono, botta secca ma imprecisa. Finisce così la prima frazione. Nel secondo tempo l'Acr cerca di creare azioni offensive pericolose ma la squadra di Rigoli riesce a contenere  gli avversari. La stracittadina è ancora una volta del FC Messina, che al "Franco Scoglio" ha la meglio sull'ACR Messina grazie al gol di Caballero.  "Oggi abbiamo vinto noi - ha tenuto a precisare il presidente del Fc Messina - , ma potevano benissimo vincere loro, quindi, onore al merito dell’Acr. Poi, è chiaro che sono contentissimo per questo risultato, perché ci tenevo in modo particolare, da giovedì sono con la squadra in ogni allenamento, anche prima di salire sul pullman, venendo verso lo stadio, dicevo ai giocatori che era solo una partita di calcio e sono contento che sia stata una giornata di sport, leale, anche sugli spalti".

FC MESSINA (4-3-2-1): Marone 99; Aita 02 (83' Gille 02), Fissore, D. Marchetti, Ricossa 01; Palma, Giuffrida (65' A. Marchetti), Garetto 01; Bevis, Carbonaro (58' Dambros, 83' Quitadamo); Caballero (74' Mukiele 01). A disp.: Tocci 02, Casella 00, Coria, Ebui 99. All. Rigoli.

ACR MESSINA (4-3-2-1): Lai 00; Cascione 00 (83' Mazzone 01), Lomasto, Sabatino, Giofrè 01; Vacca (74' Cristiani), Lavrendi (89' Cruz), Crisci 02 (74' Cretella 02); Bollino (65' Addessi), Arcidiacono. 

(Maurizio Morabito)

domenica 25 ottobre 2020


    Vai a pagina
    segui il meteo