il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Nulla cambia, Fc Messina sterile e senza idee

Santa Maria Cilento-Fc Messina 0-0

Stampa
Ancora i giallorossi non riescono ad esprimere un gioco valido ed efficace. Cambio di modulo e nuovi schemi di gioco, i componenti della squadra del Fc avranno bisogno di un po' di tempo per amalgamarsi alle direttive e alle tattiche del tecnico di Raccuja, che propone il 4-3-3 contro la Polisportiva Santa Maria di mister Esposito. Un match che si gioca principalmente sull'agonismo, con poche occasioni da una parte e dall'altra e con le rispettive difese ben preparate per annullare le azioni offensive. I padroni di casa si rendono insidiosi nel secondo tempo, quando Marone salva tutto sul colpo di testa di Citro, mentre in avanti i peloritani non sfruttano una ripartenza che vede protagonisti Mukiele e Carbonaro. La Polisportiva Santa Maria nel finale recrimina per un possibile fallo di mano in area di Aita, che pareggia il conto degli episodi sul versante opposto, quando lo stesso classe 2002 cade in area. Restano i dubbi sulla scelta dell'arbitro di assegnare solo calcio di punizione. A questo punto Mister Rigoli avrà una settimana di tempo per preparare la squadra al meglio, rivedendo gli schemi e gli automatismi di gioco, per la stracittadina contro l'ACR Messina, reduce dalla vittoria interna contro l'Acireale.TabellinoSanta Maria Cilento-Fc Messina 0-0Santa Maria Cilento: Polverino, Konios (33' st Dentice), Pastore, Campanella, Maggio, Capozzoli (31' st Guadagno), Citro (31' st Della Torre), Ragosta, Lambiase (20' st Strumbo), Bozzaotre (20' st Foufouè), Maio. A disposizione Grieco, Mansi, Tandara, Romano. Allenatore EspositoFc Messina: Marone, Atia, D.Marchetti, Fissore, Ricossa, Palma, Giuffrida, Garetto, Gaspar (26' pt Ebui), Balistreri (13' st Mukiele), Carbonaro. A disposizione Tocci, Quitadamo, A.Marchetti, Casella, Gille, Bevis. Allenatore RigoliArbitro: Sergio Palmieri di ConeglianoAssistenti: Rodolfo Spataro di Rossano e Francesco Rinaldi di PolicoroAmmoniti: Pastore (S), Ricossa (F), Carbonaro (F), Maio (S), Ragosta (S) (Maurizio Morabito)
domenica 18 ottobre 2020


    Vai a pagina
    segui il meteo