il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Martedì 24 agosto, alle ore 21, nel Museo -antropologico

A Mandanici, presentazione del “La coppola di velluto nero“, romanzo di Cesare Giorgianni

Stampa
MANDANICI. "La coppola di velluto nero", romanzo che conclude la trilogia di gialli in "salsa messinese" di Cesare Giorgianni, sarà presentato martedì 24 agosto, alle ore 21, nel Museo etno-antropologico di Mandanici. Il libro è dedicato ai giornalisti siciliani uccisi dalla mafia. Sarà presente all'evento anche Sonia Alfano, figlia di Beppe, assassinato a Barcellona Pozzo di Gotto l'8 gennaio 1993 e al quale è stata intestata la redazione di Messina del quotidiano La Sicilia. Fanno parte della trilogia (Armando Siciliano Editore) anche i romanzi "Morte a Taormina" (2016) e "Il rifugio della morte" (2019). In precedenza, Cesare Giorgianni ha scritto anche "Baracche e schiavitù nel XX secolo" (2015), un racconto in "presa diretta" del padre Alfredo, prigioniero in un campo di concentramento nazista nella Germania del Nord.
sabato 21 agosto 2021


    Vai a pagina
    segui il meteo