il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Le Air Factories e IBMTech presentato un’idea imprenditoriale che consiste nel connettere medici, progettisti, cittadini e consumatori ai possessori locali di stampanti 3D

Start Cup Sicilia 2020, le idee imprenditoriali di UniMe selezionate per il Premio Nazionale per l’innovazione

Stampa
Le idee imprenditoriali Air Factories e IBMTech dell’Università di Messina, sono state selezionate per il Premio Nazionale per l’innovazione nel corso della finale di Start Cup Sicilia 2020 che si è svolta nei giorni scorsi a Palermo, presso la sede di Unicredit. “Air factories” ha presentato un’idea imprenditoriale che consiste nel connettere medici, progettisti, cittadini e consumatori ai possessori locali di stampanti 3D. Il compito è affidato ad una piattaforma online, www.airfactories.org, che abbatte le barriere alla commercializzazione dei prodotti e che presto ne certificherà la filiera mediante blockchain.“IBMTech” è un’impresa finalizzata alla messa a punto di processi industriali per i materiali della protesica, di kit per l’infettivologia protesica, di molecole nutraceutiche coadiuvanti il trattamento delle infezioni protesiche, nonché di metodi analitici avanzati per l’early diagnosis delle patologie protesiche con particolare riferimento alle infezioni. Alla finale della StartCup regionale hanno partecipato le 9 idee imprenditoriali che si sono classificate ai primi tre posti nelle competizioni promosse nelle settimane precedenti dalle Università di Catania, Messina e Palermo.La premiazione è stata introdotta dall’intervento di Salvatore Malandrino, Regional Manager Sicilia di UniCredit; a seguire sono intervenuti Marcantonio Ruisi, coordinatore regionale della StartCup Sicilia e di StartCup Palermo, che ha presentato l’evento e i team partecipanti, Daniela Baglieri, Coordinatore della StartCup Messina e Prorettore alla Ricerca dell’Ateneo peloritano, e Rosario Faraci, Coordinatore della StartCup Catania. Successivamente si sono svolte le presentazioni dell’elevator pitch da parte dei team finalisti.La proclamazione del team vincitore di StartCup Sicilia e degli altri finalisti è stata effettuata da Roberto Cassata, Responsabile Relazioni con il Territorio Sicilia di UniCredit. Ha chiuso i lavori Giovanni Perrone, consigliere di PNICube, che si è congratulato con i vincitori e ha dato appuntamento al Premio Nazionale per l’Innovazione, in programma a Bologna il 30 novembre e il 4 dicembre.
Foto d'archivio
sabato 31 ottobre 2020


    Vai a pagina
    segui il meteo