il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Sono stati 11 i webinarformativi che nella fase dell’emergenza sanitaria

Cesv Messina, alto gradimento per i webinar

Stampa
Messina –Sono stati 11 i webinarformativi che nella fase dell’emergenza sanitaria hanno consentito al Cesv Messina di proseguire le sue attività rispondendo ai bisogni manifestati dalle associazioni. 
 Le esperienze di formazione online sono state valutate con alto gradimento nel questionario ex post che è stato compilato da 234 dei 341 partecipanti: coloro che si sono dichiarati “molto soddisfatti”non scendono mai al di sotto del 55% e assieme ai “soddisfatti” rappresentano la quasi totalità delle risposte, mentre sono sparute minoranze, sempre al di sotto del 10% e solo per alcuni dei webinar, i “poco soddisfatti”. In sintesi, i webinar sono stati considerati coerenti con gli obiettivi e le aspettative, condotti con capacità di comunicazione e chiarezza da parte dei relatori e ben focalizzati sugli argomenti prescelti. Diverse sono state le tematiche trattate: dalla normativa di emergenza allo stato di attuazione della riforma del Terzo Settore, dalle opportunità di finanziamento degli Enti del Terzo Settore alla certificazione delle competenze dei volontari, dai programmi di mobilità per giovani e per adulti alla sicurezza dei volontari che hanno prestato aiuto durante l’emergenza COVID 19. Otto degli undici webinar sono ora disponibili online anche per coloro che non avessero partecipato agli incontri (nel sito web del Centro servizi tutte le informazioni al linkhttps://cesvmessina.org/notizie/on-line-i-webinar-del-cesv-messina/). Dopo questa esperienza, la formazione online entra come strumento di sistema tra le attività del Cesv Messina.
  “Abbiamo già in programma altri webinar, che si realizzeranno dopo la pausa estiva”, dichiara il direttore del Cesv Rosario Ceraolo. “Ma naturalmente – conclude – i webinar non sostituiranno, ma affiancheranno la formazione in presenza che tornerà ad essere realizzata non appena possibile”.
sabato 11 luglio 2020


    Vai a pagina
    segui il meteo