martedì 13 ottobre 2020

Messina, sequestrati 40mila prodotti "made in China" contraffatti

I finanzieri hanno sequestrato oltre 40mila prodotti "made in China", illegittimamente messi in vendita in due negozi, a Torregrotta e Barcellona, nel Messinese, gestiti da cinesi. Sono state riscontrate irregolarità relative alle mancate certificazioni sulla provenienza e sulle caratteristiche merceologiche delle merci esposte in vendita e l'assenza delle indicazioni relative alla sicurezza.