il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

La deputata di FI:“È una vergogna voltare le spalle alla povertà assoluta”. Il rammarico del sindaco De Luca

Alla Camera bocciato o.d.g. dell´on. Matilde Siracusano per risanare la baraccopoli messinese

Stampa
A seguire il commento dell'on. Matilde Siracusano(FI) sul voto contrario della Camera dei deputati all'Odg , sottoscritto anche dall'on. Carmela Ella Bucalo (FdI), per risanare la beraccopoli messinese
“Quello che oggi è successo in Aula è contro ogni idea di giustizia ed equità. Avevo presentato un ordine del giorno affinché parte delle somme stanziate per il reddito di cittadinanza, fosse destinato a pagare gli affitti di alloggi decorosi per gli abitanti della Baraccopoli di Messina. Comprendo che le risorse destinate al sostegno del reddito siano nettamente inferiori rispetto alle promesse elettorali, però, è pur vero che ci sono delle priorità dettate da criteri di moralità che devono orientano scelte di chi governa. Lo ha detto in aula la deputata di Forza Italia alla Camera, on. Matilde Siracusano, prima firmataria dell’odg bocciato dalla Maggioranza. “Il reddito di cittadinanza – conclude la Parlamentare – è concepito come misura di contrasto alla povertà. Se non è questo il caso, mi chiedo quale sia per il Governo il concetto di povertà. Con il mio odg ho voluto dare un suggerimento, segnalando una condizione di povertà estrema, in cui il grado di disagio è pari solo all’estensione della Baraccopoli. è una vergogna decidere di abbandonare al proprio destino 7.000 cittadini italiani, sommersi dall’amianto e dalle fogne a cielo aperto, tra le quali, per carenze strutturali, giocano tanti bambini”.
Il duro intervento del sindaco Cateno De Luca:
Ma questo Governo Lega Nord - 5 Stelle che concetto ha di giustizia sociale ?Vi state sempre più dimostrando un governo di balordi e ve lo dice ufficialmente il sindaco della città di Messina !Il Ministro Matteo Salvini il 14 agosto 2018 in visita a Messina aveva ribadito che non avrebbe più acconsentito che i bambini continuassero a giocare e vivere nelle baracche sotto l’eternit tra le fogne.Ci è stata bocciata dalla maggioranza Giallo - Verde la dichiarazione dello stato di emergenza per snellire le procedure burocratiche per lo sbaraccamento ed ora viene negata la possibilità di destinare risorse per togliere dalle baracche oltre 7.000 persone.Bravi !Siete un grande esempio di ingiustizia sociale !Ringrazio l’on. Matilde Siracusano per aver lavorato con me a questo ordine del giorno ed ad all’on. Bucalo per averlo sostenuto.NOI NON CI ARRENDIAMO 
giovedì 21 marzo 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo
    dom 21
    20°-11°
    lun 22
    21°-12°
    mar 23
    23°-11°
    mer 24
    22°-12°
    gio 25
    22°-12°
    ven 26
    24°-13°