il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Il record negativo della spesa apparterrebbe a Messina

Il flop del Patto per la Sicilia

Stampa
Solo il 2% delle somme del Patto per la Sicilia, siglato ad Agrigento il 10 settembre del 2016 tra l'allora governatore Rosario Crocetta e il presidente del Consiglio Matteo Renzi, sarebbe stato speso al 31 ottobre 2018.
"I quattro patti stipulati in Sicilia (quello regionale e i tre delle città metropolitane) ammontano a quasi due miliardi di euro, ma i pagamenti monitorati sono appena 65 milioni e 779.000 mila euro", denuncia il Centro studi Pio La Torre in un'indagine pubblicata sul sito www.piolatorre.it.  Il record negativo della spesa apparterrebbe a Messina che ha pagato 579.278 euro, il costo di due appartamenti di media qualità in centro. Ma va male dovunque, sottolinea l'economista Franco Garufi.  Messina ha finanziamenti pari a 295,6 milioni di euro ma pagamenti monitorati per appena 579.278 euro. Degli 88 progetti compresi nell'intesa, nessuno risulta concluso, il 5% non è ancora partito e il 95% è in corso. Fonte: (Agenzia stampa Italpress)
venerdì 15 marzo 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo
    gio 23
    22°-12°
    ven 24
    24°-13°
    sab 25
    22°-15°