il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Buona notizia per i lavoratori stagionali siciliani

Chiarimento sen. Catalfo e D´Angelo (M5S): La Naspi non sarà cancellata

Stampa
“Il Governo e la maggioranza che lo sostiene non hanno nessuna intenzione di cancellare la Naspi, l’indennità che percepiscono mensilmente i lavoratori che si trovano in disoccupazione involontaria, come peraltro già chiarito in passato. Perciò, smentiamo categoricamente le voci apparse in questi giorni su alcuni organi di stampa locali che hanno creato una inutile preoccupazione tra gli stagionali del turismo siciliani. I quali, quindi, non perderanno né la Naspi né si vedranno preclusa la possibilità di percepire il reddito di cittadinanza, come peraltro già spiegato loro durante un incontro che abbiamo avuto al Senato nelle scorse settimane”. Così, in una nota congiunta le senatrici del Movimento 5 Stelle, Grazia D’Angelo e Nunzia Catalfo, che è anche presidente della Commissione Lavoro. 
La messinese D’Angelo aggiunge: “Vorrei rassicurare in primo luogo i lavoratori stagionali del comprensorio Taorminese, ma più in generale della Provincia di Messina, sul fatto che il Governo sta ponendo in essere tutte le misure richiamate, necessarie a tutelare e preservare la loro delicata categoria anche nei momenti di crisi lavorativa, diffidando gli stessi dal dare adito ad interpretazioni strumentalmente poco rispondenti alla realtà”.“Stiamo lavorando giorno e notte a una legge di Bilancio che permetta a chi ha pagato e tuttora sta pagando il prezzo più alto della crisi di rialzare finalmente la testa. Quindi - conclude la catanese Nunzia Catalfo - sarebbe molto importante se tutti evitassero di strumentalizzare e alterare la realtà dei fatti con delle vere e proprie leggende metropolitane”.
giovedì 13 dicembre 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo