il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Presenti il il candidato alla presidenza Alberto De Luca e Dino Bramanti candidato a sindaco

La presentazione della lista “Con Maria Fernanda Gervasi per la IV Circoscrizione“

Stampa
Lunedì 21 maggio, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della lista "Con Maria Fernanda Gervasi per la IV Circoscrizione", presso il comitato elettorale sito in Piazza Cairoli 71.
La conferenza è stata introdotta dalla consigliera uscente Maria Fernanda Gervasi che, dopo avere ringraziato i presenti e la stampa per l'attenzione rivolta alla vicenda della presidenza nel corso soprattutto di quest'ultimo mese, ha presentato i candidati della sua lista, così composta:
Armeli Alessia, Barlassina Bruno, D'Angelo Maria Luisa, Lisciotto Francecso, Macrì Pellizzeri Giovanbattista, Melita Francesco, Merlino Maurizio, Palana Claudio, Quartarone Debora.
Una lista under 40 composta da giovani professionisti. "La proposta presentata da questo gruppo -precisa la Gervasi- era originariamente articolata su due fronti, la mia presidenza e la lista. Oggi mi è stato chiesto di fare un passo indietro sulla presidenza da parte della coalizione e del Prof. Bramanti e, per un senso di responsabilità nei confronti della squadra e di un candidato sindaco che sono sicura sia la persona più adatta per amministrare questa città, così è stato. Tuttavia, il messaggio che voglio far passare non è assolutamente quello di un'autocommiserazione, bensì un appello che rivolgo al mio elettorato a cui espressamente chiedo di sostenere questa lista. Una lista con degli elementi caratterizzanti ben precisi, fatta di proposte, impegno, presenza sul territorio, concretezza e visione su un quartiere fulcro di un'intera città. Per quanto riguarda me- conclude la Gervasi- sono a disposizione della coalizione, del professore e della macchina organizzativa per quelle che sono le competenze e le conoscenza acquisite in questi anni."
Prende poi la parola il candidato alla presidenza Alberto De Luca il quale, in qualità di candidato della coalizione, ha dato atto e apprezzato il passo indietro della Gervasi e di altri ragazzi che insieme a lei concorrevano per la presidenza. "Le difficoltà che ci sono state nel creare una convergenza hanno portato alla mia candidatura a pochi giorni dalla chiusura delle liste -dichiara De Luca.
Il 4 quartiere è quello in cui sono nato, sono cresciuto e ho sempre vissuto e nei cui confronti nutro quindi un affetto particolare. Abbiamo già inizato a programmare l'attività per il prossimi cinque anni insieme a tutte le 9 liste a supporto, avvalendoci delle competenze di tanti consiglieri uscenti e di tanti giovani con idee semplici e facilmente realizzabili. Su tutti però c'è un punto per noi essenziale, ovverol'obiettivo di realizzare il decentramento amministrativo, dotando la circoscrizione di un proprio bilancio e di un proprio potere di spesa, sgravando l'amministrazione comunale di tutti gli interventi più semplici propri della circoscrizione. Nulla da recriminare alla precedente presidenza -conclude De Luca- ma sono convinto che sia necessaria una svolta data dalle forze che noi oggi rappresentiamo, che sicuramente sono un'innovazione rispetto a chi il quartiere l'ha già governato per 10 anni e rispetto ai quali siamo sicuri di potere fare di meglio." Prende la parola, poi, il professore Bramanti, il quale esprime il suo compiacimento verso questo tipo di gesti e di comprensione in un momento in cui un non politico come lui si affaccia alla politica della città. "Dai sondaggi oggi siamo in vantaggio e questo prima di tutto è sintomatico del fatto che intorno a noi c'è un consenso che si traduce in progetti e programmi. In secondo luogo -precisa Bramanti- tengo a precisare che intorno a noi ci sono persone serie, rappresentate oggi dagli assessori nominati che non hanno provenienza politica e di provata esperienza. Secondo il nostro modo di ragionare, ci sarà sempre posto e spazio per chi come Maria Fernanda ha fatto un gesto e un passo di questo tipo, e per questo ringrazio lei e Alberto per avere accettato l'incarico, che va al di là della persona ma è rappresentativo di equilibri politici. Sono convinto che arriveremo al 10 vincenti e dopo penseremo al resto, con l'auspicio di circondarci di giovani, di teste pensanti e professionalità.”
martedì 22 maggio 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo
    sab 18
    29°-25°
    dom 19
    28°-25°
    lun 20
    28°-22°