il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

A Roccalumera con la Sottosegretaria Maria Elena Boschi

Navarra:“Candidare il Rettore di una Università è segno di attenzione per future generazioni”

Stampa
 Navarra (PD): “Candidare il Rettore di una Università è segno di attenzione nei confronti di un mondo in cui si formano le future generazioni”.
Boschi (PD): “Abbiamo liste forti perché abbiamo saputo mettere insieme le esperienze professionali e l’ esperienza politica
 Ieri sera 17 febbraio iniziativa a Roccalumera con la Sottosegretaria Maria Elena Boschi “In campagna elettorale non si fanno promesse, si prendono impegni, e si prendono impegni per poi mantenerli. E io sono abituato a mantenere gli impegni presi”. Lo ha detto Pietro Navarra, candidato alla Camera dei Deputati per il Partito Democratico nel Collegio Messina 2, ieri sera, nel corso della convention elettorale organizzata al Main Palace Hotel di Roccalumera, alla quale ha partecipato anche Maria Elena Boschi, Sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, candidata in Sicilia. All’iniziativa sono intervenuti anche il Sottosegretario, Davide Faraone, il Segretario provinciale del PD di Messina, Paolo Starvaggi e i candidati alla Camera e al Senato Natalia Cimino, Fabio D’Amore, Giuseppe Laccoto e Beppe Picciolo.
 “Il rispetto per le persone, per le regole, per le istituzioni, per i contenuti, è quello che ci distingue dai nostri avversari”, ha dichiarato Navarra. “Assistiamo spesso allo spettacolo di chi ‘la spara più grossa’ – ha proseguito – e rimango sempre sorpreso di come si possano sostenere delle tesi e, a breve distanza di tempo, l’esatto contrario. Siamo surclassati da ogni genere di proposta per affrontare la grave situazione in cui ci troviamo, ma sono tutte proposte poco serie, alla prova dei fatti impossibili da realizzare. E questo denota una mancanza di rispetto”. “Il messaggio di questa campagna elettorale – ha sottolineato Navarra – credo sia che dobbiamo cambiare la mentalità: mettere al centro la persona, darle valore, per il suo talento, la capacità di spendersi per sé stessa e la società. Viviamo in un paese dove questo spesso non accade. Mi piace vedere, nella scelta del PD di voler candidare il Rettore di una Università, un segno di attenzione nei confronti di un mondo in cui si formano le future generazioni, il mondo su cui riponiamo le nostre aspettative. E – ha concluso – dobbiamo farlo con coraggio”.
 
“Qui mi sono sempre sentita a casa – ha detto la Sottosegretaria Boschi davanti ad una platea di centinaia di persone –, anche per il tempo che ho trascorso in questa zona per l’organizzazione del G7, durante il quale ho imparato a conoscere meglio il territorio. Io credo – ha aggiunto – che il Partito Democratico abbia, saggiamente, proposto a Messina, e ad altre città del Paese, un mix, che funziona, fra candidature che sono espressione del territorio e candidature di persone che hanno avuto dei ruoli a livello nazionale nell’ultima legislatura, perché questa sinergia aiuta a rappresentare al meglio anche la voce dei territori e a creare un gioco di squadra che poi funziona, per dare risposte concrete nei prossimi cinque anni. Abbiamo liste competitive perché abbiamo saputo mettere insieme le esperienze professionali e l’ esperienza politica. Abbiamo saputo attingere dalle energie migliori della società civili: ecco perché siamo forti, ecco perché gli altri non fanno la campagna sul territorio, non si confrontano con noi. Io non vi dico che sono di Messina, come fa Salvini, non prendo in giro le persone. Però dico che se sarò eletta, a prescindere dal fatto che sia eletta qui o a Bolzano, cercherò di rappresentare Messina al meglio in Parlamento. Il rispetto della gente del Sud io voglio averlo tutto l’anno, non solo in campagna elettorale, per un comizio. E’ questo – ha concluso – il senso delle candidature: un impegno che dura anche dopo”.
domenica 18 febbraio 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo
    mer 19
    28°-25°
    gio 20
    28°-22°
    ven 21
    30°-25°
    sab 22
    30°-26°
    dom 23
    29°-25°