il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

"Ho parlato degli impresentabili il 9 ottobre, De Luca era in quella lista"

Cancelleri: Musumeci si scusi

Stampa
"Ho parlato degli impresentabili il 9 ottobre, De Luca era in quella lista. Adesso c' poco da fare, solo Musumeci può mettersi una mano sulla coscienza e chiedere scusa ai siciliani".
Giancarlo Cancelleri, il candidato governatore M5S in Sicilia uscito sconfitto dalle urne, commenta in un'intervista al Corriere della Sera la vicenda di Cateno De Luca: "Un nuovo record per la giunta di Musumeci: il primo arresto in meno di quarantotto ore".
Cancelleri ribadisce che non telefonerà al neo-governatore per congratularsi.
"Non sono pentito e non lo chiamerò: prima si deve scusare lui con me per aver condotto una campagna di odio personale e non su temi politici nei miei confronti", dichiara.
Sul risultato elettorale, "sono orgoglioso del mio risultato ma non mi monto la testa: il mio valore aggiunto il Movimento, altrimenti non avrei mai preso il 35%", ha tenuto a precisare Cancelleri. "Tutto quello che potevamo fare lo abbiamo fatto. Non ho nulla su cui recriminare, anzi posso dire che la partita è rimandata alla prossima occasione" ." I siciliani non vorranno mai migliorare per la semplice ragione che credono di essere perfetti; la loro vanità - scriveva Giuseppe Tomasi di Lampedusa - è più forte della loro miseria."
giovedì 9 novembre 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo
    gio 23
    16°-8°
    ven 24
    16°-7°