il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Il 20 Aprile il leader della Lega Nord sarà a Messina. Diverse realtà locali stanno preparando la mobilitazione

“Mai con Salvini: Messina non ti vuole!“,protesta di alcune associazioni universitarie

Stampa
No ai razzisti e xenofobi, contro i Centri di Permanenza e Rimpatrio (CPR) per avere lavoro, accoglienza, casa, libertà di movimento, diritti per tutte e tutti!Il 20 Aprile Salvini sarà a Messina per il suo tour dell'odio e del razzismo.
Noi cittadine e cittadini, studentesse e studenti, migranti, lavoratrici e lavoratori, disoccupate e disoccupati del Sud non possiamo permettere a uno speculatore di questo genere, specializzato nello sfruttare le angosce e le paure dei ceti sociali impoveriti per trarne vantaggi elettorali, di venire a fare qui il suo solito teatrino.Lo stesso, tra l’altro, che poteva cantare in curva e nei raduni della Lega “Chi non salta napoletano è!” e “Forza Etna!”. Lo stesso speculatore che, svestiti i panni dell’antimeridionalista, viene a Sud per raccontare la storia che i nemici sono i migranti e non i gruppi di interesse che lui e il suo partito hanno servito per decenni.Per questa ragione, Messina vuole dire a Salvini che NON DIMENTICHIAMO!
Il 20 aprile faremo sentire la nostra voce a lui e alla sua cricca, per ribadire dalle strade e dalle piazze che non vogliamo razzisti nella nostra città, non vogliamo gli hotspot perché vogliamo accoglienza vera e dignitosa, casa, lavoro, libertà di movimento, diritti per tutte e tutti, e non speculatori in cerca di voti!
Per ribadire che noi messinesi non saremo #MaiConSalvini, ci vedremo il 20 aprile al Palacultura alle 11:15 per una colazione antirazzista e il dibattito, seguirà poi alle 12:40 per il sit-in di protesta! 
Tutti invitati a questa grande "accoglienza"!
Diverse realtà locali stanno preparando la mobilitazione per l'arrivo di Salvini giorno 20 aprile. Le studentesse e gli studenti di Unione degli Studenti hanno lanciato una foto-petizione con l'ashtag #MaiConSalvini che ha già attraversato diverse scuole e raccolto numerosissimi partecipanti.Studenti Indipendenti e Fronte Popolare Autorganizzato invece hanno esposto al molo e al Nettuno uno striscione di "accoglienza" per Salvini.Queste azioni simboliche richiamano alla contestazione del 20 aprile che si terrà davanti al Palacultura a partire dalle ore 12:40 e che stanno raccogliendo l'adesione di altre realtà tra cui Cambiamo Messina dal Basso, Non Una Di Meno - Messina e Arci.Studentesse e studenti, cittadine e cittadini, disoccupate e disoccupati, lavoratrici e lavoratori, migrant* sono tutte e tutti invitati ad aderire con la loro presenza al sit-in di accoglienza per Salvini. Contro i proclami e le proposte razziste della Lega Nord vogliamo offrire una partecipazione attiva, umana e solidale, insieme vogliamo reclamare casa, lavoro, libertà di movimento, diritti per tutte e tutti!
martedì 18 aprile 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo
    sab 29
    14°-21°
    dom 30
    13°-19°
    lun 1
    14°-21°
    mar 2
    14°-21°
    mer 3
    16°-20°
    gio 4
    17°-22°