il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Per discutere sui problemi strutturali e di agibilità degli istituti destinati alle attività scolastiche

Gli studenti del Maurolico in piazza

Stampa
Oggi, giorno venerdì 06/12/2019, gli studenti del Maurolico hanno deciso di riunirsi in piazza Unione Europea per ricevere un incontro con il primo cittadino Cateno De Luca o un'altra figura di rappresentanza della Città Metropolitana, al fine di discutere riguardo la problematica del disinteresse di Istituzioni Regionali e Nazionali in materia scolastica. Nella fattispecie, gli studenti lamentano oggettivi problemi strutturali e di agibilità degli istituti destinati alle attività scolastiche, in quasi tutti gli istituti della città, evidenziando anche la mancata chiarezza e pragmaticità nell'ambito del dimensionamento scolastico e degli spazi a disposizione; molto spesso gli studenti si sono ritrovati a vivere uno stato di incertezza sul destino delle aule e degli spazi dei propri istituti.I rappresentanti del Maurolico si sono già riuniti con il sindaco per discutere delle suddette problematiche questo martedì, accolti calorosamente dal sindaco che si è mostrato disponibile a stare dalla parte degli studenti, e hanno manifestato la volontà di organizzare un incontro pubblico anche ai propri compagni con il presente comunicato:Gli studenti del liceo classico Maurolico si fanno portavoce di un problema che accomuna tutto il messinese, segnalando le diverse criticità strutturali presenti nei locali scolastici, di vario genere e da tempo presenti. Rimedi di tipo burocratico potrebbero consentire che si svolgano regolarmente le attività didattiche, mentre nulla cambia per eliminare le effettive criticità. Questo vale anche per la controversa situazione relativa agli spazi e al dimensionamento dedicato alle attività scolastiche: al Maurolico, così come in molti altri istituti messinesi, ogni anno vi sono nuove tensioni e cambiamenti, senza mai stabilire un punto di arrivo e di stabilità.A tal proposito, si richiede un confronto pubblico con il sindaco De Luca.
L'incontro e il sit-in degli studenti del Liceo Classico avverrà di fronte al Municipio, dalle ore 16:30 di venerdì 6 dicembre. Sarà fondamentale la partecipazione di ogni singolo studente: è impensabile pensare di poter ottenere qualunque tipo di risultato limitandosi semplicemente a sperare nell’azione di pochi, perché in questo modo il nostro impegno sarà destinato a terminare sul nascere.
venerdì 6 dicembre 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo