il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

In occasione dell’anniversario dei 30 anni dall’approvazione da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite della Convenzione sui diritti dell’infanzia

Speciale Messina Social City propone una due giorni di attività ludico-culturali e di socializzazione

Stampa
L’Azienda Speciale Messina Social City, in occasione dell’anniversario dei 30 anni dall’approvazione da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, che si celebrerà il 20 novembre, propone una due giorni di attività ludico-culturali e di socializzazione a memoria dell’evento. Il C.D.A. e i servizi socio educativi della Messina Social City (Centri Socio-Educativi ed Asili Nido), propongono alcune iniziative per vivere la giornatacondividendo, con i minori, le famiglie, i cittadini e le istituzioni, un percorso di riflessione sui diritti dei bambini e degli adolescenti, rinnovando altresì l’impegno dell’Azienda Speciale per la loro tutela e promozione. In particolare: · Martedì 19 ogni Asilo Nido e ogni Centro Socio Educativo dedicherà un tempo alla realizzazione di laboratori espressivi e incontri, diversificati per fasce d’età, che affrontino le tematiche relative alla Giornata. Attraverso l’elaborazione di disegni, la visione di cortometraggi o cartoni animati ed incontri di confronto tra pari, si cercherà di accrescere, nei bambini e nei ragazzi, la consapevolezza dei diritti sanciti dalla Convenzione Internazionale. · Mercoledì 20 novembre, gli Scuolabus e i Pulmini del Trasporto nelle scuole esporranno un Fiocco Blu come simbolo di adesione all’evento; i diversi profili di Facebook dei Centri Socio Educativi racconteranno, con alcune immagini simboliche, la riflessione condivisa tra minori e operatori; nel pomeriggio, invece, attraverso giochi a tema e laboratori creativi, si continuerà a celebrare la Giornata. A contraddistinguere il percorso di questa Giornata sarà l’”hashtag”: il diritto di essere bambino. Sul sito della Messina Social City si troverà una raccolta di foto che descrive il percorso effettuato sia nei C.S.E., sia negli Asili Nido. Consapevoli dell’importanza di perseverare nell’informazione, nella sensibilizzazione e nella tutela e promozione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, l’Aziendae tutti gli operatori dell’Area Socio-educativa della “Messina Social City” si impegnano a continuare a progettare e realizzare interventi rivolti a tali obiettivi.
mercoledì 20 novembre 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo