il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Il giovane ha riportato delle gravi lesione ed è stato condotto al Policlinico di Messinai e versa in pericolo di vita

Spadafora , investito pedone sulla via nazionale. Rilievi dei Carabinieri

Stampa
 Questa mattina 12 novembre, poco prima delle 7, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Milazzo e della Stazione di Spadafora, sono intervenuti a Venetico, in via Nazionale a seguito di una richiesta di intervento al numero unico di emergenza “112” da parte di un automobilista che aveva segnalato di avere appena investito un pedone. I militari giunti sul posto hanno constatato che il veicolo coinvolto era già stato rimosso e dai primi accertamenti hanno ricostruito che l’automobilista, alla guida della propria autovettura percorreva la S.S. 113 in direzione Milazzo – Messina, quando all’improvviso non si avvedeva della presenza di un pedone, un 30enne del posto e lo investiva. Il giovane ha riportato delle gravi lesione ed è stato condotto al Policlinico di Messina dove è attualmente sottoposto alle cure dei medici e versa in pericolo di vita. L’autovettura è stata sequestrata e le indagini sono in corso.
martedì 12 novembre 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo