il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

La soddisfazione epressa a Renato Accorinti, che, da sindaco, consegnò la cittadinanza onoraria

Nino Di Matteo eletto nel Consiglio Superiore della magistratura

Stampa
La nota dell'ex sindaco Renato Accorinti a commento dell'elezione nel Consiglio Superiore della magistratura di Nino Di Matteo che  ha dedicato tutta la sua vita a combattere la mafia con enorme determinazione, lucidità, intelligenza, professionalità e coraggio.
Smontare l'infallibilità della mafia, scovando e scoprendo (nel processo Stato-mafia) le connivenze con quella parte corrotta dello Stato, ha costituito e costituisce uno dei momenti di svolta nella vera lotta alla mafia in questo Paese.
Messina nel maggio 2015 ha voluto dare la cittadinanza onoraria a Nino Di Matteo, e di questo siamo felici.Grazie ancora, Nino.
E buon lavoro.
Renato Accorinti
giovedì 10 ottobre 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo