il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Morto folgorato da recinzione elettrica a Salice

Stampa
Un uomo di 72 anni, Rosario Feminò, é morto folgorato dalla recinzione elettrificata che aveva costruito sul suo terreno al villaggio di Salice a Messina per non fare entrare i cinghiali. Durante un controllo della recinzione però è rimasto colpito da una scarica elettrica .Sul posto, avvertiti dai vicini, sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Castanea ed i sanitari che ne hanno constatato il decesso.
giovedì 12 settembre 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo