il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Ore di attesa per il Sindaco

Sacco di Fiumedinisi: De Luca assolto

Video Stampa
Ore di apprensione per il Sindaco De Luca, che ha atteso con ansia l’esito della sentenza di appello sul presunto "Sacco di Fiumedinisi". Queste ore il primo cittadino, al tempo stesso preoccupato ma sereno, le ha passate guardando dei video sul cellulare e col sostegno della moglie a tenergli la mano.

Un respiro di sollievo, una volta arrivato alle 13.20 l’annuncio di assoluzione e, sostanzialmente, la conferma della sentenza di primo grado. 
Parole di scuse, ha avuto De Luca, verso i Magistrati, in particolare al PG. dott. Barbaro, che, finalmente hanno fatto luce sulla verità, ma anche una richiesta forte di accelerare i tempi dei processi. Infine, parole commosse e di ringraziamento verso la sua famiglia e, soprattutto, verso il padre che ha dovuto subire questi 9 anni di calvario. 
La sentenza in questione, in particolare, confermando in sostanza la sentenza di I° grado, ha assolto De Luca dall'accusa di Abuso di Ufficio; ha derubricato il reato di Tentata concussione, in Induzione, poi prescritto. Non accolto l'appello incidentale proposto dal sindaco, che è stato condannato alle spese processuali. De Luca, così, non incorrendo nella legge Severino, è potuto rimanere in carica, fermo restando l'ultimo grado in Cassazione. 
mercoledì 11 settembre 2019

Marilena Faranda

    Vai a pagina
    segui il meteo