il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Malore mentre faceva il bagno a Giardini Naxos

È morto Felice Gimondi

Stampa

Felice Gimondi è morto per un malore mentre faceva il bagno nelle acque di Giardini Naxos. L'ex grande campione del ciclismo italiano avrebbe compiuto 77 anni il prossimo 26 settembre. La notizia è stata confermata dai carabinieri. Inutili i tentativi di rianimarlo da parte di alcuni bagnanti e dei medici del 118. Il suo ultimo Giro d'Italia lo corse nel 1978, l'ultimo vinto fu quello del 1976 ma in carriera i suoi successi hanno superato il centinaio, 118 per la precisione le vittorie da professionista nonostante l'ingeneroso soprannome di 'eterno secondo', affibbiatogli negli anni dello strapotere del 'cannibale', Eddy Merckx. Felice Gimondi, bergamasco roccioso di Sedrina, all'imbocco della Val Brembana, classe 1942, ha amato la strada e praticato la pista. Dopo il ritiro fu direttore sportivo della Gewiss-Bianchi nel 1988, e successivamente, nel 2000, presidente della Mercatone Uno-Albacom, la squadra di Marco Pantani. è stato anche assicuratore e titolare dell'Agenzia Assicurazioni Milano, e responsabile dell'attività sportiva (oltre che consulente del reparto corse) per la Bianchi, storica azienda milanese di biciclette. Dal 1996 in suo onore si tiene, in provincia di Bergamo, la Granfondo internazionale Felice Gimondi, patrocinata da Bianchi.
venerdì 16 agosto 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo