il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Le cause forse dovute a un'intossicazione da gas proveniente dal water o dal condizionatore d'aria

Croazia: italiano morto era manager siciliano Eugenio Vinci

Stampa
(ANSA) - ZAGABRIA - è Eugenio Vinci, noto manager siciliano, di Sant'Agata di Militello nel Messinese, l'italiano morto nella tragedia in barca in Croazia. Lo hanno confermato le autorità croate alla stampa locale.Tra gli altri cinque ricoverati c'è anche Bruno Mancuso, sindaco del comune di Sant'Agata di Militello, amico del manager deceduto. I due bambini, figli di Vinci, di otto e quattordici anni, versano ancora in stato gravissimo e sono in terapia intensiva al reparto pediatrico dell'ospedale di Spalato. Le cause della tragedia non sono ancora state confermate, ma a differenza dell'ipotesi di avvelenamento da cibo, circolata sulla stampa nel primo pomeriggio, ora sembra che si sia trattato di un'intossicazione da gas di scarico dell'imbarcazione. Secondo la stampa croata Vinci ha perso i sensi nel bagno della barca a vela in seguito a un'intossicazione da gas proveniente dal water o dal condizionatore d'aria e nella caduta avrebbe battuto la testa. Gli altri cinque turisti italiani a bordo della barca, anche loro con forti sintomi di intossicazione, sono stati trasportati all'ospedale di Spalato. I tre adulti, incluso il sindaco Mancuso, sono in condizioni stabili.
mercoledì 14 agosto 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo
    dom 18
    27°-20°
    lun 19
    28°-22°
    mar 20
    30°-20°
    mer 21
    25°-16°
    gio 22
    26°-15°