il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Giardini Naxos, tenta di strangolare la convivente: arrestato

Stampa
Arrestato a Giardini Naxos, in provincia di Messina, un uomo di 64 anni, accusato di aver tentato di strangolare durante il sonno la convivente con delle fascette autobloccanti. La donna, che è riuscita a salvarsi, è stata trasportata all'ospedale di Taormina, dove le sono state riscontrate una sospetta emorragia cerebrale e lesioni allo zigomo destro, all'occhio destro ed al collo. Quando i carabinieri sono intervenuti l'uomo, accusato di tentato omicidio, ha tentato di togliersi la vita con le stesse fascette. Il 64enne è stato portato nella Casa Circondariale Gazzi di Messina, in attesa dell'interrogatorio di garanzia davanti al Gip.
sabato 22 giugno 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo