il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

La richiesta reiterata di un intervento urgente

Il Consigliere Giuseppe Cucinotta segnala uno sprofondamento in via San Sebastiano

Stampa
Il Consigliere della IV Circoscrizione Giuseppe Cucinotta rende noto che in via San Sebastiano da mesi insiste uno sprofondamento del basolato lavico. Una sua prima segnalazione al dipartimento Lavori Pubblici Manutenzione strade ed impianti risale al 13 febbraio allorquando il Consigliere segnalava che i lavori di ripristino del basolato lavico successivi ad un cedimento, erano stati eseguiti non a regola d'arte in quanto il vuoto non era stato riempito adeguatamente, con la possibilità di un nuovo sprofondamento.
 Come previsto puntualmente i fatti si sono verificati dopo pochi giorni, tanto che il 19 febbraio il Consigliere Cucinotta ha prodotto una nuova segnalazione circa il nuovo sprofondamento, peraltro segnalato in modo non adeguato alla normativa di legge che prevede la segnalazione luminosa. A queste sue segnalazioni il Consigliere non ha purtroppo ricevuto nessuna risposta. Tanto da inoltrare al dipartimento una terza segnalazione in data 10 aprile vista l'inerzia posta in essere dagli uffici competenti. A questa segnalazione il Consigliere Cucinotta ha ricevuto la risposta tempestiva dell'Assessore Minutoli l'11 aprile, il quale sollecitava il dirigente del dipartimento Lavori Pubblici a fornire riscontro alla richiesta di intervento. 
Al contempo l'Assessore Minutoli qualora le competenze fossero state dell'Amam, diffidava la stessa ad intervenire con urgenza informando la Polizia Municipale. Alla luce di ciò il Consigliere Cucinotta ritiene assolutamente assurda tale situazione. Si ricorda che la via San Sebastiano ricade nel centro della città e giornalmente è transitata da centinaia di cittadini. La via San Sebastiano tra l'altro si ricollega alla via Sacro Cuore per cui si parla di un numero di residenti importanti che transitano nella suddetta via, che giornalmente devono fare attenzione a superare il pericolo posto sulla loro strada. Per cui il Consigliere Cucinotta auspica che chi di competenza intervenga al più presto perché non è più tollerabile una situazione del genere che oltre a creare un costante pericolo per i cittadini crea una situazione di poco decoro in una zona centrale di Messina. Purtroppo, nonostante l'operatività dell'Assessore Minutoli è evidente un cortocircuito tra gli uffici che va a discapito della collettività.
giovedì 16 maggio 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo
    ven 24
    24°-13°
    sab 25
    22°-15°