il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Il vicepresidente seconda commissione:questi lavori hanno finalmente cancellato un pezzo di degrado di questa città

Giuseppe Villari ricostruisce l´iter del risanamento di Contrada Campolino

Stampa
A seguire la nota del consigliere della II circoscrizione  che Giuseppe Villari ricostruisce l'iter del risanamento di Contrada Campolino:
Contrada Campolino è un’area ricadente nel villaggio di Santa Lucia sopra Contesse. All’interno di questa contrada insistono delle vie, identificate con le particelle 209 e 849 del foglio 138, che originariamente erano di proprietà privata (eredi famiglia Ranieri). Tali vie da oltre 40 anni venivano utilizzate dai residenti per la viabilità. Il comune di Messina di fatto, anche se non proprietario dell’area, aveva effettuato delle opere all’interno, quali la pubblica illuminazione e reti fognaria ed idrica. L’utilizzo di queste strade venne poi accentuato con la realizzazione dello svincolo autostradale di San Filippo al quale si può accedere agevolmente dalla citata contrada. Nel tempo queste vie non furono mai manutenute, ne dal Comune, ne dai proprietari che hanno da sempre manifestato l’intenzione di cedere gratuitamente la proprietà all’ente locale. Dal 2013, pochi mesi dopo il mio primo insediamento al Consiglio della seconda Circoscrizione, cominciai a documentarmi su quest’area, ed a seguito di interrogazioni e poi proponendo delibera circoscrizionale, l’iter per un’acquisizione a titolo gratuito delle aree stradali venne intrapreso, grazie anche al lavoro dei funzionari del Dipartimento Patrimonio del Comune Di Messina (principalmente Ing. Mauro Fusconi) che alla fine, acquisiti i vari pareri, ha istruito la proposta di Delibera che a firma dell’Assessore al Patrimonio pro tempore (Pino) giunse in Consiglio Comunale (luglio 2015). Qui tale delibera non ha avuto un percorso fluido, fu messa diverse volte in discussione e più volte rimandata in commissione ed in fine riformulata. Sposata da subito dagli ex Consiglieri Comunale Nicola Cucinotta , la delibera di acquisizione è stata votata il 6 marzo del 2018 (delibera 20C). Divenute le vie di proprietà comunale, la loro messa in sicurezza, che era già stata inserita nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche con specifiche risorse individuate nel Bilancio dell’ente, viene messa a gara. Espletata la gara, risulta vincitrice “Impresa 3B Srl” di Favara (Ag) che comincia nel mese di novembre 2018 ed oggi termina i lavori. La fine di questi lavori ha finalmente cancellato un pezzo di degrado di questa città.
domenica 14 aprile 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo
    lun 22
    21°-12°
    mar 23
    23°-11°
    mer 24
    22°-12°
    gio 25
    22°-12°
    ven 26
    24°-13°
    sab 27
    22°-15°