il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Eseguito divieto avvicinamento a vittima

Una donna stalker lo perseguita da otto anni

Stampa
La polizia ha eseguito a Messina un divieto di avvicinamento nei confronti di una donna che perseguitava un uomo da circa 8 anni. Lei lo ama ma quel sentimento non è condiviso, tuttavia la donna non accetta il rifiuto ed inizia a seguirlo a lavoro, per strada, a casa, alla cui porta si presenta innumerevoli volte bussando con insistenza per incontrarlo non risparmiandogli insulti e aggressioni fisiche tanto da costringere la vittima a sporgere denuncia. Neanche questo è sufficiente a farla desistere, continua imperterrita a perseguitarlo. Oggi il provvedimento eseguito dalla polizia e la stalker non potrà avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla persona offesa mantenendo comunque una distanza di almeno 200 metri né potrà intrattenere con la stessa qualsivoglia forma di comunicazione.
sabato 16 marzo 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo