il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Fissato incontro per lunedì 18 dal Governatore Musumeci a Palazzo D’Orleans

Ex Province, lavoratori in piazza mobilitati dal CSA

Stampa
 A Roma si lavora per rimettere le ex province siciliane in condizione di funzionare ma la Regione dovrà fare la sua parte per porre rimedio ad una situazione rispetto alla quale nessuno può ritenersi esente da responsabilità. E’ questa la richiesta che il CSA porterà all’incontro fissato per lunedì 18 alle 11,00 dal Governatore Musumeci a Palazzo D’Orleans con l’intera Deputazione Nazionale e con le Organizzazioni Sindacali. Ed il CSA ha voluto il sostegno dei lavoratori provenienti da tutta la Sicilia che saranno presenti in Piazza Indipendenza e che faranno sentire la loro voce e la loro richiesta di certezze e di una dignità calpestata ormai da troppo tempo. “Speriamo – affermano il Segretario Generale Badagliacca ed il Responsabile del Dipartimento Ex Province Paladino – che questo incontro non sia un tentativo estremo di scaricare tutto sul Governo Nazionale. La Regione non può continuare a tirarsi fuori: i troppi ritardi ed omissioni sotto il profilo finanziario e normativo stanno portando al dissesto gli enti e Palermo ha l’obbligo di contribuire alle soluzioni che si stanno prospettando al tavolo del Ministero dell’Economie e Finanza”.
sabato 16 febbraio 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo
    ven 24
    24°-13°
    sab 25
    22°-15°