il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Con una interrogazione chiede notizie aggiornate sul tema

Mobilità esterna volontaria per la copertura di n. 29 posti,Gioveni: tutto tace

Stampa
Libero Gioveni, nella qualità di consigliere comunale, attraverso la seguente interrogazione chiede notizie aggiornate sul tema della mobilità esterna volontaria:
In data 29/12/2017 l’ex Amministrazione, dopo l’approvazione in Consiglio Comunale del Bilancio Consuntivo e del Bilancio Consolidato 2016 che vennero trasmessi unitamente al piano assunzionale alla competente Commissione per la stabilità degli Enti locali presso il Ministero dell’Interno per la necessaria autorizzazione, pubblicò un bando di mobilità esterna volontaria, per titoli e colloquio conoscitivo, ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. n. 165 del 30/03/2001 e s.m.i., per la copertura di n. 29 posti di vari profili professionali e categorie.  
Come è noto il bando, con scadenza in data 30/01/2018, si è reso necessario come atto propedeutico (unitamente alle procedure di mobilità riservate al personale in esubero delle ex Province regionali previste dalla L.R. n. 27 del 29/12/2026) per poter poi procedere alle assunzioni esterne con bando di concorso pubblico! E’ quindi di tutta evidenza il fatto che tale bando di mobilità, oltre a rappresentare una grande opportunità per coloro i quali (per lo più cittadini messinesi) ambiscono a tornare a lavorare nella propria città di origine, riveste anche una grande importanza per poter dare il via successivamente al tanto decantato bando di concorso per n. 51 posti annunciato 2 anni fa, probabilmente con troppa enfasi, dalla passata Amministrazione. 
Ebbene, dalla pubblicazione del bando in oggetto è trascorso esattamente 1 anno, ma ancora non vi è alcuna traccia di avvio delle procedure di selezione. Pertanto, alla luce di tutto quanto sopra esposto, il consigliere comunale I N T E R R O G A il sindaco,anche n.q. di assessore alle risorse umane, al fine di conoscere: 
 1. i motivi che ancora ostano alla definizione del bando di mobilità di che trattasi; 
 2. quanto tempo ancora occorrerà prima del necessario avvio e completamento delle procedure di selezione.
martedì 11 dicembre 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo