il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Il consigliere : "criminali continuano indisturbati ad inquinare l’ambiente martoriando il territorio"

Biancuzzo chiede l´eliminazione materiale di risulta, frigoriferi e televisori San Saba

Stampa
Il Rag. Mario Biancuzzo Consigliere VI Circoscrizione Comune di Messina ha inviato al  Sindaco On. Dott. Cateno De Luca ,al Vice Sindaco Dott. Architetto Ing. Salvatore Mondello,all' Assessore Ambiente Avv. Dafne Musolino e al Presidente MessinaServizi Dott. Giuseppe Lombardo la richiesta eliminazione materiale di risulta, frigoriferi e televisori San Saba .
Faccio presente, spiega Biancuzzo,  che il lungo mare di San Saba e la strada provinciale che collega la strada statale 113/dir con Caporasocolmo è stata utilizzata da qualche scaricatore abusivo che, senza scrupoli, ha abbandonato materiale di risulta, materiale edili, detriti, terra, grossi frigoriferi e numerosi televisori che risultano smontati ed abbandonati ai bordi della strada. 
Questi criminali continuano indisturbati ad inquinare l’ambiente martoriando il territorio disseminando dove capita prima rifiuti ingombranti e materiale proveniente sicuramente da lavori di cantiere realizzati in nero determinando discariche a cielo aperto e riescono a farla franca. 
Chiedo agli Organi in indirizzo di intervenire eliminando tutto il materiale di risulta ed i grossi frigoriferi sulla via Lungo Mare ed i televisori abbandonati ai bordi della strada provinciale che collega Caporasocolmo con la strada statale 113/dir. nel villaggio San Saba.
venerdì 7 dicembre 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo
    lun 17
    16°-11°
    mar 18
    16°-11°
    mer 19
    16°-11°
    gio 20
    18°-12°
    ven 21
    15°-10°
    sab 22
    22°-15°