il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

A sostegno del decentramento amministrativo nelle circoscrizioni

La conferenza stampa di presentazione del “Comitato decentraME”

Stampa
Si è svolta questa mattina 21 novembre , presso la sala ovale del comune di Messina, la conferenza stampa di presentazione del “Comitato decentraME” a sostegno del decentramento amministrativo nelle circoscrizioni. Ad intervenire sul tema la portavoce del comitato, Maria Fernanda Gervasi, e i componenti Paolo Barbera, Mauro Occhino, Bruno Barlassina, Kevin Bonasera, Andrea Ipsaro Passione, Ramona D’Angelo, ma anche i presidenti di circoscrizione Davide Siracusano, Lino Cucè, Alberto De Luca e il consigliere della II circoscrizione Giampiero Terranova.
Nel corso della conferenza è emersa la necessità di rendere effettiva l’autonomia amministrativa delle circoscrizioni, dotandole di maggiore potere di azione nella gestione dei quartieri e degli strumenti amministrativi ed economici per potere rispondere in modo più efficace alle esigenze dei residenti.In considerazione della legge regionale n. 11/2015, la quale prevede che “entro 180 giorni dal rinnovo dei consigli circoscrizionali, i consigli dei comuni di cui al comma 1 assegnano le competenze alle circoscrizioni di decentramento. 
Decorso infruttuosamente il suddetto termine, l'Assessore regionale per le autonomie locali e la funzione pubblica nomina un commissario ad acta che provvede in via sostitutiva”, il consiglio comunale dovrebbe a stretto giro avviare l’iter di decentramento, considerato che i 180 giorni di tempo scadranno a gennaio e ancora non si hanno notizie in ordine all’attuazione dello stesso. “L’obiettivo del comitato è quello di sensibilizzare la cittadinanza e, ancor di più, le forze politiche e la nuova amministrazione sulla necessità di attuare il decentramento. Per esperienza personale, in quanto consigliere della IV Circoscrizione durante il precedente mandato, conosco bene le difficoltà che incontrano i quartieri nella programmazione degli interventi, avendo oggi solo poteri consultivi e propositivi”, così la portavoce del comitato Maria Fernanda Gervasi.“Nel tempo – prosegue la Gervasi - si sono succedute leggi, regolamenti e delibere di giunta, prevedendo deleghe alle circoscrizioni tramite la dotazione di bilanci autonomi, ma ancora nulla è stato fatto. Il Comitato decentraME – spiega - si è fatto promotore di una raccolta firme a sostegno dell’applicazione del decentramento a cui collaboreranno anche le circoscrizioni, così come hanno confermato i presidenti intervenuti nel corso la conferenza stampa.Se entro gennaio – conclude la portavoce del Comitato - il consiglio comunale non arriverà ad una soluzione, siamo pronti a rivolgerci all’assessore regionale agli Enti Locali che, così come previsto dalla normativa, dovrà mandare un commissario ad acta per garantire l’attuazione del decentramento. A tal proposito, i deputati Luigi Genovese e Antonio Catalfamo si sono dimostrati sensibili al tema, impegnandosi a sostenere la causa”.
mercoledì 21 novembre 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo
    lun 17
    16°-11°
    mar 18
    16°-11°
    mer 19
    16°-11°
    gio 20
    18°-12°
    ven 21
    15°-10°
    sab 22
    22°-15°