il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Tanti gli eventi in programma

Al grido Viva Maria la processione della Vara in sicurezza

Stampa
E' stato presentato nella sala Falcone e Borsellino di Palazzo Zanca il programma delle iniziative promosse dall’Amministrazione comunale per la Vara e i Giganti edizione 2018 e degli eventi dell’Agosto messinese dagli Assessori, allo Spettacolo e Tradizioni Popolari, Giuseppe Scattareggia, alla Cultura, Roberto Vincenzo Trimarchi, e alla Protezione Civile, Massimiliano Minutoli. Alla presentazione hanno preso parte anche l’esperto comunale alla Protezione civile, Antonio Rizzo, il presidente del Comitato Vara, Mons. Vincenzo D’Arrigo, insieme ad una delegazione di componenti rappresentata da Franz Riccobono, Nino Di Bernardo e Marco Grassi. Una macchina prima amministrativa che votiva, che hanno tenuto a precisare i tre assessori presenti, si è mossa tardi e sicuramente si poteva fare di più, ma faremo sicuramente un debriefing come concordato con il comitato Vara per poter già a settembre partire con l'organizzazione per il 2019.  “Gli appuntamenti che oggi presentiamo per questa estate 2018, ha dichiarato l'Assessore Scattareggia, rappresentano una una proposta complessiva che, insieme alla iniziative della tradizione ferragostana, come la Vara ed i Giganti, contribuiranno a sostenere i processi virtuosi di crescita civile, sociale ed economica. E' anche un modo per permettere ai cittadini che questa estate non si sposteranno per andare furi porta di assistere a uno spettacolo o perché no ad un evento sportivo.
La serie di eventi si concluderà il 15 settembre con la nottedell'Arte. Alla processione del 15 agosto che partirà alle 18.30 da Piazza Castronovo si potrà assistere anche tramite le dirette televisive, e alle 23 ci sarà il tradizionale spettacolo di giochi pirotecnici.

Siamo riusciti a creare un evento diverso rispetto agli anni precedenti, continua Trimarchi, e siamo riusciti a migliorarlo. Abbiamo anche cercato di illuminare buona parte del percorso e speriamo che non ci sia alcun intoppo e che tutto vada bene rispetto alla sicurezza. Sulla sicurezza, spiega l'assessore Minutoli, grazie al comitato Vara e grazie alla Protezione civile, anche nella persona del l'ing. Rizzo, non ci sarà alcuna riduzione della sicurezza. Abbiamo restaurato il cippo.
In considerazione dell’elevato numero di fedeli che confluiranno in Città per assistere alla processione della Vara, ha spiegato l’esperto comunale di Protezione Civile, Antonio Rizzo: Sono stati previsti il PMA al PalaCultura e il sistema sanitario coordinato da ASP e dal servizio di 118 con un’assistenza sanitaria lungo tutto il tragitto della Vara. Sarà eseguito il piano di blocco secondo la circolare Gabrielli e normativa successiva attraverso l’impiego di mezzi e relative autobotti messe a disposizione dall’ATM, da MessinaServizi, dal Movimento terra, dall’Autoparco comunale e dalla Città metropolitana. Abbiamo inoltre previsto la predisposizione di un porter, che consentirà il deposito dei fiori offerti dai fedeli anziché la loro dispersione in strada al fine di trasportarli sino a piazza Duomo, dove saranno collocati sulla Vara. Saranno allestite poi postazioni sanitarie presidiate con l’ausilio delle ambulanze messe a disposizione dalla CRI, Misericordie Messina, Nova Militia Christi, Pegaso, Abz Stretto, San Camillo. Presso il Palacultura “Antonello da Messina” verrà predisposto il Posto Medico Avanzato (PMA) a cura delle Misericordie, per un totale di 7 ambulanze. Inoltre saranno presenti 11 squadre di soccorritori appiedati facenti parte del supporto sanitario delle associazioni della Consulta di Volontariato di Protezione Civile (CO.VO..GE.; Nova Militia Christi, Misericordie Me e CRI). La Consulta di volontariato di Protezione Civile supporterà con le associazioni tutte le fasi logistiche e di assistenza alla popolazione. E’ stato infine stilato un elenco delle “Aree di Emergenza – Attesa” prossime al percorso della Vara, al fine di garantire la localizzazione di luoghi sicuri dove potere andare in situazioni di emergenza. Sarà operativo, ha continuato Rizzo, il COC con le funzioni tecniche, sanitarie, di volontariato, autoparco, Polizia municipale e metropolitana, Forze dell’Ordine e Telecomunicazioni. Il servizio del COC, in particolare, sarà operativo ancora di più quella sera e sarà contattabile al numero 09022866, continua l'ing. Rizzo. cordoni di volontari per tutta la machina votiva e le corde perché non si possano trovare infiltrati, che per potersi avvicinarsi troppo, metterebbero a rischio lo svolgimento della Vara.
Vi ringrazio perché vi ho visto tutti impegnati nell'unico grido di "Viva Maria", sottolinea padre D'Arrigo presidente del comitato Vara, la riuscita della Processione della Vara sarà la presentazione di questa nuova Amministrazione, ma siamo sicuri che andrà bene. Domani sarà consegnata l'effige della Madonna restaurata.

Questi gli appuntamenti in calendario:
OGGI

alle 17, la gara ciclistica “Coppa Maria Assunta”, organizzata da Cicli Molonia, in via Garibaldi;
alle 21, a piazza Duomo, “Pinks One – Pink Floyd Tribute Show & Mashan Taylor,
VENERDì 10
alle 11, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, cerimonia di gemellaggio “Città di Maria” con i comuni di Palmi (RC), Randazzo (CT) e Marcellinara (CZ)
alle 18, da via Catania a piazza Fazio, Passeggiata dei Giganti, accompagnati da gruppi flokloristici
alle 21, nel cortile dell’Antiquarium di Palazzo Zanca, apertura della mostra permanente “Vara e Giganti”
alle 21, nel cortile della scuola Giorgio La Pira, per U Ferragostu Cammarotu, “Gianni Saja canta D. Modugno”,
alle 21, a Gesso, sagra della porchetta e della salsiccia ibbisota con i ” Match Music – Salvo La Rosa e Litterio
SABATO 11
alle 16, alla Passeggiata a Mare la X edizione de “Lo sbarco di Don Giovanni d’Austria”
alle 21, a piazza Duomo, Galà Internazionale del Folklore dei Canterini Peloritani
alle 21, a Gesso, commedia brillante “Purganti per 3”, a cura dell’associazione teatrale I Commedianti di Villafranca Tirrena,
alle 21, a Ganzirri “Notte Bianca per San Nicola”
DOMENICA 12
alle 7, trasferimento dei Giganti da piazza Fazio a Camaro Inferiore
alle 21, nel cortile dell’Antiquarium di Palazzo Zanca, Notte Azzurra con esposizione straordinaria dell’antica iconografia della Vara
alle 21, a piazza Unione Europea, “Notte azzurra dello Stretto
LUNEDì 13
alle 18, Passeggiata dei Giganti accompagnati da gruppi folkloristici da Camaro Inferiore a piazza Unione Europea
alle 19.45, alla Basilica Cattedrale, concerto “Duo organo e soprano”, dove
dalle 21 alle 24 sarà possibile la visita guidata al “Campanile Astronomico”
alle 21, a piazza del Popolo “Balliamo in Piazza” con Juannì
alle 21,a piazza Unione Europea, la Rassegna Gruppi Folk Peloritani
MARTEDì 14
alle 20, Santa Messa, a piazza Castronovo, presieduta da S.E. Arcivescovo Mons. Giovanni Accolla
alle 21, a Rodia, Miss e Mister Rodia con la fagiolata di Ferragosto
alle 21.30, Passeggiata dei Giganti accompagnati da gruppi folkloristici da piazza Unione Europea a piazza Castronovo e ritorno
MERCOLEDì’ 15 giorno di Ferragosto
alle 9, da Forte San Salvatore, sparo di 21 colpi a cannone
alle 11, solenne pontificale in Duomo, con la partecipazione di autorità religiose, civili e militari
alle 18.30, partenza della Vara da piazza Castronovo con sparo di moschetteria
alle 21, previsto l’arrivo della Vara a piazza Duomo con la benedizione di S.E. Arcivescovo Mons. Giovanni Accolla
alle 23, forte San Salvatore, spettacolo pirotecnico
GIOVEDì 16
a Gesso, sagra del cannolo e sfilata di carretti siciliani
VENERDì 17
alle 21, a piazza Unione Europea, IV edizione del festival “Italian Dream’s Music” alla Riserva Capo Peloro, “Capo Peloro Fest”
SABATO 18
alle 21, a piazza Unione Europea, per Cinema sotto le Stelle “Agente matrimoniale”, per la regia di Cristian Bisceglie
dalle 21 alle 24, visita guidata al “Campanile Astronomico” del Duomo alle 21, a Castanea, gruppo folk “La Madonnina”alla Riserva Capo Peloro; “Capo Peloro Fest”
DOMENICA 19
alle 21, a piazza Duomo, con la partecipazione del Sindaco, Cateno De Luca, e del vicesindaco, Salvatore Mondello, si terrà il concerto “Una vanta luna”
alle 21, nella chiesa Santa Maria di Portosalvo, concerto “Duo pianoforte e soprano”alle 21, a Torre Faro, “Dream’s in music”, cover degli anni ’60, ’70 e ’80
alle 21, a Santo Stefano Briga, gruppo folk “I Cariddi”
LUNEDì 20
alle 21, Fiera di Messina, “Fieri di Essere” rassegna band locali
MARTEDì 21
alle 21, a Torre Faro, “Overdrive” band
alle 21, a piazza XX Settembre, “Nota Bene”, tributo a Pino Daniele
MERCOLEDì 22
alle 17.30, a Castel Gonzaga, Shaker Duo Live Music, duo pianoforte e voce alle 21,
a Bordonaro, “Massimo Luca e gli Aedo”, tributo a Lucio Battisti
alle 21, a Larderia Inferiore, gruppo folk “Val di Nisi”,
GIOVEDì 23
alle 21, a Bordonaro, commedia brillante “Chi trova un amico trova…..un prestito”, a cura del gruppo teatrale I Malacumparsa,
VENERDì 24
alle 21, a Bordonaro, commedia brillante “Gruppo Teatro Nuovo
alle 21, a piazza Unione Europea, “Agosto Baby”, organizzato dall’associazione Baby Planet,
SABATO 25
alle 21, a piazza Casa Pia, “The Dubliners” tributo agli U2,
DOMENICA 26
alle 21, a piazza Santa Barbara, orchestra spettacolo “Atmosfera Blu”
alle 21, a piazza Unione Europea, “Ti canto l’amore”, con la Compagnia Musica e Sposi del Maestro C. Pillitteri
LUNEDì 27
alle 21, a piazza Unione Europea, cinema sotto le stelle “Il silenzio” di Salvatore Arimatea
alle 21, a Giampilieri Marina, gruppo folk “Mata e Grifone”
MARTEDì 28
alle 21, a Ganzirri, Lorenzo Guarnera canta Celentano, con le coreografie di Elisabetta Saya
GIOVEDì 30
alle 21, a piazza San Vincenzo, “Antichi echi siciliani”
1 SETTEMBRE
alle 21, a piazza Unione Europea, “The Joshua Tree” tributo agli U2
alle 21, alla scalinata Caserma Zuccarello, Moda e Musica sotto le Stelle”
1 /8 SETTEMBRE
Horcynus Orca, “Movimenta” eventi vari
2 SETTEMBRE
alle 21, al Chiostro dell’Arcivescovado, concerto “Corno ed arpa”
4 SETTEMBRE
alle 21, a piazza Duomo, “Art Music Festival”
8 SETTEMBRE
alle 21, a piazza Unione Europea, premio alla carriera “Messina Cinema 2018”
9 SETTEMBRE
alle 21, a Ganzirri -Torre Faro, “10 km. Capo Peloro”
alle 21, a piazza Duomo, premio “Musa d’Argento”
15 SETTEMBRE
alle 21, al Duomo, Galleria, Laudamo e piazza Unione Europea, la “Notte d’Arte”.
Foto di: Antonio De Felice
giovedì 9 agosto 2018

Marilena Faranda

    Vai a pagina
    segui il meteo
    mar 18
    16°-11°
    mer 19
    16°-11°
    gio 20
    18°-12°
    ven 21
    15°-10°
    sab 22
    22°-15°
    dom 23
    16°-11°