il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Si tratta di Mustapha Marouane, di anni 28, e di Miloudi Arbaoui, 74 anni

Il 17 luglio pomeriggio, ennesimo tragico incidente sulla A 18, due morti

Stampa
E' di due morti il drammatico bilancio di un incidente verificatosi, ieri pomeriggio 17 luglio sulla A-18, all’altezza dello svincolo di Roccalumera.Si tratta di Mustapha Marouane, di anni 28, e di Miloudi Arbaoui, 74 anni, che secondo una prima ricostruzione erano diretti all’aeroporto Fontanarossa di Catania.
Con una Ford Galaxy, le due persone a bordo (zio e nipote) stavano procedendo in direzione Catania, quando il veicolo, per cause ancora in corso d’accertamento, si è andato schiantare contro la barriera di protezione autostradale.  
Per i due occupanti della monovolume non c’è stato nulla da fare: sono morti sul colpo. Ad estrarre le salme sono stati i vigili del fuoco. La A-18 è rimasta chiusa, per oltre un’ora, fino a quando gli agenti della Polizia Stradale non hanno ultimato i rilievi ed il monovolume è stato rimosso. Le vittime, di nazionalità marocchina, sono due rispettivamente di 74 e 28 anni, residenti a Terme Vigliatore. La monovolume era guidata dal 28enne.
mercoledì 18 luglio 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo