il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo

Tenta di rubare le offerte in chiesa. La Polizia di Stato arresta recidivo

Stampa
Ci aveva già provato in passato ma il parroco che lo aveva sorpreso aveva preferito non denunciarlo.
Ieri 12 febbraio è stato sorpreso con la cassetta delle offerte per le candele votive in mano, intento a tirarne fuori le monete.
L’uomo, Cavallaro Gabriele, 41 anni, messinese, con precedenti a suo carico, nonché indagato per un fatto analogo di qualche anno fa, è stato raggiunto dai poliziotti delle Volanti ed arrestato per il reato di tentato furto.
 Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il quarantunenne è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo previsto per oggi.
martedì 13 febbraio 2018


    Vai a pagina
    segui il meteo
    sab 17
    22°-15°