il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Ogni giorno nel mondo muoiono 16.000 bambini, perché privi della corretta protezione vaccinale

L’Associazione Roberta Smedili e le Pigotte dell’UNICEF il 16 e 17 Dicembre al Paladiana di Milazzo

Stampa
  Sabato 16 e Domenica 17 Dicembre con orario 10,00 – 13,00 e 18,00 – 20,00 nella sala a vetri del Paladiana di Milazzo, ritornano le Pigotte dell’UNICEF.
Ogni giorno nel mondo muoiono 16.000 bambini, perché privi della corretta protezione vaccinale. Le vaccinazioni sono uno dei più efficaci strumenti di tutela della salute dei bambini, e hanno contribuito negli ultimi 20 anni a dimezzare il tasso globale di mortalità infantile. Ma ancora oggi, un bambino su cinque ne è escluso perché vive in regioni remote o appartiene a fasce sociali particolarmente povere o marginali. Questi bambini muoiono per complicazioni neonatali, polmonite, diarrea, malaria, morbillo, Aids, malnutrizione. Una Pigotta rappresenta un bambino in attesa di un aiuto che può salvargli la vita. In particolare, i fondi raccolti finanzieranno gli interventi salva-vita per i bambini in tutti i paesi dell’Africa centrale e occidentale. In questi paesi verrà promossa la “Strategia accelerata per la sopravvivenza e lo sviluppo della prima infanzia”, che prevede un pacchetto integrato di interventi, con alimenti, vaccinazioni, vitamina A, zanzariere e altri strumenti essenziali per la sopravvivenza dei bambini. Con un offerta minima di 20 euro si può adottare una delle oltre 100 Pigotte realizzate dagli amici dell’Associazione Roberta Smedili per consentire all’UNICEF per ogni Pigotta venduta, di fornire a un bambino di un paese africano un kit salvavita ed essere assistito e curato nel corso della sua crescita. Appuntamento dunque il 16 e 17 Dicembre al Paladiana di Milazzo per salvare la vita di un bambino.
lunedì 11 dicembre 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo
    ven 19
    27°-21°
    sab 20
    25°-20°