il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Quest'Amministrazione continua a vessare i deboli con azioni che altrove sarebbero state bollate come reazionarie e e prive di umanità

Nino Carreri: “Ancora una volta dalla parte degli ultimi... ma solo a parole“

Stampa
Nino Carreri: "Ancora una volta dalla parte degli ultimi... ma solo a parole", i fatti dicono che quest'Amministrazione continua a vessare i deboli con azioni che altrove sarebbero state bollate come reazionarie e prive di umanità.
 
Chiediamo ufficialmente al Sindaco di chiedere scusa a coloro che si sono visti privati, prima di un servizio indispensabile e successivamente "intimiditi" con la richiesta di compartecipazione retroattiva ai costi del servizio"
Il capogruppo di Sicilia Futura, Nino Carreri, interroga il Sindaco per sapere quali iniziative intenda intraprendere per verificare quanto accaduto e ripristinare il servizio di assistenza domicialiare ai disabili gravi ed annullare le richieste di compartecipazione retroattive, anche alla luce della sentenza dell’8 Settembre 2016 del TAR Lombardia;
 Carreri chiede inoltre se non intenda, il Sig. Sindaco, fornire alla platea degli utenti disabili gravi, categoria annoverata tra “gli ultimi”, unitamente alle scuse, ogni informazione in merito alla ripresa delle attività.
giovedì 23 novembre 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo