il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Il consigliere comunale Libero Gioveni chiede spiegazioni

Contrassegno per parcheggio disabili negato per....assenza di personale

Stampa
Un disabile avente diritto al rinnovo del contrassegno per la sosta negli stall i loro riservati non si può sentir dire dall’ufficio competente “venga tra 1 mes e perché manca l’addetto al rilascio”!"
Il consigliere comunale Libero Gioveni chiede le necessarie spiegazioni e i rela tivi provvedimenti riparatori all’assessore alla mobilità urbana Cacciola e al Dirigente al ramo Pizzino per quello che definisce un inqualificabile disservizio nei confronti delle categorie svantaggiate. Ho ricevuto ieri alcune segnalazioni di cittadini che si erano recati negli uffi ci del Dipartimento mobilità urbana di via La Farina presso il palazzo ATM – racconta Gioveni – per ritirare il contrassegno spettante alle persone aventi una d eambulazione impedita o sensibilmente ridotta, ai sensi del D.P.R. 151/2012 (ult ima fra le tante normative di riferimento), i quali, appunto, hanno ricevuto la medesima risposta sull’impossibilità di ricevere il contrassegno per l’assenza d ella figura preposta a lavorare le pratiche per il rilascio! Non è per nulla tollerabile interrompere un servizio così importante e delicato verso le categorie protette – prosegue indignato il consigliere – dando una simi le giustificazione! Personalmente non conosco i problemi di gestione del persona le del Dipartimento in questione, ma pur volendone comprendere le motivazioni pe r i soliti problemi di organico ormai tipici di ogni Dipartimento, non si posson o giustificare simili ritardi! Come è noto – ricorda l’esponente del gruppo Misto – non sono nuove, guarda caso , in riferimento a questa Amministrazione, polemiche sui diritti maturati o meno dalle persone disabili sull’utilizzo degli stalli (l’ultima in ordine di tempo è quella sui tremendi ritardi per la realizzazione della segnaletica di quelli p ersonalizzati). Ciò non può non dimostrare, a differenza delle attenzioni per i cosiddetti “ultimi” tanto decantati da Accorinti e compagni all’inizio del manda to, che per le categorie svantaggiate e i loro diritti non ci sia stata e contin ua evidentemente a non esserci tutta questa sensibilità!
Pertanto – conclude Gioveni che rivolge un appello all’assessore e al Dirigente – l’auspicio è che, relativamente a questo disservizio, si corra immediatamente ai ripari garantendo, con l’impiego del personale preposto (titolare o meno), il rilascio dei contrassegni per il parcheggio agli aventi diritto.
martedì 19 settembre 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo
    mar 17
    22°-17°
    mer 18
    22°-16°
    gio 19
    19°-13°
    ven 20
    19°-13°