il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Sono già novanta gli immatricolati

E’ Noemi Scuderi la prima immatricolata Unime per l’Anno Accademico 2017/2018

Stampa
 La prima immatricolata è Noemi Scuderi (nella foto), diciotto anni di Reggio Calabria, che ha scelto Corso di Laurea Triennale in Chimica per dare un seguito al diploma di Perito chimico e “gettare basi solide per il futuro lavorativo”.
“Inizialmente ho vagliato più possibilità e avevo molte scelte – ha detto Noemi – ma poi ho scelto di proseguire sulla scia tracciata con gli studi scolastici perché la chimica mi piace moltissimo e sono stata consigliata in tal senso anche dall’insegnante. L’Università rappresenta certamente un’opportunità in più ed ho deciso di immatricolarmi a Messina perché ho potuto constatare che Unime mette a disposizione una buonissima offerta didattica; in questo senso il Corso in Chimica era quello che, sotto vari aspetti, più rispondeva alle mie esigenze. Non ho ancora un’idea ben precisa di quello che farò da grande, ma sicuramente il percorso che affronterò mi permetterà di maturare e fare esperienze diverse in maniera consapevole. Mi aspetto di vivere un mondo completamente nuovo – ha concluso – in cui potrò gestirmi come preferisco, organizzandomi senza condizionamenti e magari vivendo da sola. Sono curiosa di conoscere l’atmosfera di un’aula universitaria e sarà sicuramente una bellissima e preziosa avventura” .
La procedura di immatricolazione ai vari Corsi di Laurea si è aperta venerdì 14 luglio. Gli studenti potranno effettuare on-line le operazioni richieste, accedendo attraverso il portale www.unime.it all’apposita area dedicata.Sarà possibile immatricolarsi e iscriversi entro il prossimo 30 settembre.
 Altrimenti, entro il 30 novembre, pagando una mora.
lunedì 17 luglio 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo
    ven 24
    16°-7°