il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita ovunque tu sia.

Come scegliere l’abito e gli accessori

Invitate a un matrimonio: guida allo stile

Stampa
La primavera e l’estate non sono solo le stagioni migliori per cominciare a stare di più all’aria aperta, andare al mare per dedicarsi alla tintarella e fare gite fuori porta. Sono anche le stagioni ideali per i matrimoni: la temperatura mite, il sole, i fiori che sbocciano e i profumi che permeano l’aria sono le condizioni perfette per organizzare un matrimonio all’aperto. Che cosa fare dunque, in termini di stile, se si riceve un invito? Innanzitutto non disperarsi: bastano alcune semplici dritte e qualche consiglio per trovare l’abito perfetto e gli accessori giusti da abbinare per stare comode e difendersi contro il caldo, senza rinunciare all’eleganza.

 

Invitate al matrimonio: come scegliere l’abito

 

L’abito, croce e delizia delle invitate a un matrimonio: come scegliere quello perfetto? Ecco qualche regola pratica da seguire: dev’essere elegante, di buona fattura e attraente, ma non al punto da distogliere gli sguardi dalla sposa. Deve anche essere comodo per quanto possibile, in quanto va indossato per diverse ore, ma senza compromettere sullo stile. Da evitare scollature vertiginose o abiti troppo “castigati”, la virtù sta nel mezzo: meglio scegliere abiti discreti che abbiano un tocco di sensualità, come ad esempio quelli a sottoveste. Gli abiti corti vanno bene, a patto che non siano particolarmente attillati. Le fantasie? Quelle floreali sono un must d’estate e in primavera, specialmente per cerimonie durante il giorno. Di sera, via libera ai colori a tinta unita, ma sono vietati il nero e il look total white.

 

Gli accessori: borse e scarpe

 

Gli accessori fanno la differenza, non è soltanto un modo di dire: l’accessorio sbagliato è in grado di distruggere un outfit mentre quello giusto valorizza e impreziosisce. Per gli accessori la regola della sobrietà è più flessibile: se sono eleganti e se stanno bene con lo stile scelto, osare è assolutamente concesso. Ad esempio, se siete disposte a tollerare un po’ di stanchezza con il passare delle ore, i sandali a tacco alto sono perfetti per un matrimonio, soprattutto se indossati insieme a tailleur e pantaloni. E i colori? Vanno bene anche l’oro e l’argento, a patto che non stonino con l’outfit. Per quanto riguarda le borse, la scelta migliore sono modelli di marca e di qualità che abbiano un certo stile. I modelli più indicati sono le pochette, piccole ma pratiche, meglio ancora se con decorazioni preziose. Per esempio pochette di Michael Kors, ricercate e super chic, sono perfette da sfoggiare a un matrimonio. Attenzione però a strass e di brillantini, con questi elementi è sempre il caso di valutare con attenzione l’abbinamento con il vestito e le scarpe per evitare eccessi. 

venerdì 5 maggio 2017


    Vai a pagina
    segui il meteo
    mer 13
    16°-8°
    gio 14
    13°-7°
    ven 15
    12°-5°