il Cittadino di Messina - quotidiano e settimanale on-line: l'informazione gratuita e onesta

Lago di Ganzirri inquinato dagli scarichi fognari

Stampa
Quanto rilevato dal prelievo effettuato dall’ARPA, l’Agenzia Regionale per l’Ambiente della Regione Sicilia, su incarico del Comune di Messina, da un pozzetto di scarico di acque bianche è allarmante. Il prelievo analizzato è del 9 agosto ultimo scorso ed è stato effettuato alla presenza del Comando dei Vigili Urbani, dell’assessorato Rifiuti ed Ambiente, nella persona di Dafne Musolino e della Guardia di Finanza. I valori riscontrati in quel pozzetto delle acque bianche non lascerebbe dubbi: sono stati rilevati valori altissimi di Escherichia Coli laddove non dovrebbero esserci. Nel Rapporto a firma dei tecnici Katia Tribulato e Antonino Marchese, e della responsabile del laboratorio Santa Interdonato, si evidenziano parametri del tutto fuori norma, come il dato preoccupante di 57 mila unità su 100 ml di “Escherichia coli”. Una quantità enorme, addirittura superiore ai limiti esistenti anche per le acque nere.


mercoledì 4 settembre 2019


    Vai a pagina
    segui il meteo